Stagione 2018-2019

Eventi speciali

Salvador Dalí. La ricerca dell'immortalità

Martedì 25, Mercoledì 26 Settembre - ore 21:00

La nuova stagione della rassegna La Grande Arte al Cinema si apre con la celebrazione dell'anniversario - che cadrà a inizio 2019 - dalla morte di uno degli artisti più fantasiosi, irruenti e imprevedibili del ‘900: Salvador Dalí (1904-1989).
Nel 1929 Salvador Dalì si unisce al gruppo surrealista. Nello stesso anno incontra Gala, sua musa e collaboratrice. Da questa data fino alla morte realizzerà una serie di opere d'arte che gli daranno fama e successo mondiale. Non solo, perché grazie al genio che lo contraddistinse, Dalì seppe costruire la sua stessa vita come una straordinaria ed eccentrica opera d'arte, ancora oggi conosciuta e celebrata.Il film-documentario attraversa tutti i luoghi dell'artista: Portlligat (l'officina casalinga), Figueres (città natale), Púbol (dove si trova il castello in cui passa gli ultimi anni della sua vita), ma anche Parigi e New York, attraverso immagini e documenti che restituiranno allo spettatore l'opportunità di spingersi oltre al personaggio e di conoscere da vicino il pittore e l'uomo.
Un film-documentario imperdibile per un pittore che con la sua vita e le sue opere si è assicurato un posto tra i grandi maestri e nel mito, ottenendo quell'immortalità che egli ha cercato per tutta la vita.
INGRESSO INTERO EUR. 10,00 - INGRESSO RIDOTTO EUR. 8,00

di David Pujol

Spagna

2018

Documentario

105 min.

A quiet passion [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 11 Ottobre - ore 21:00

Emily Dickinson (1830-1886) è la più grande poetessa americana. Nata nel 1830 ad Ambers nel Massachusetts in una famiglia di tradizione puritana. Mentre studia alle scuole superiori decide di allontanarsi dal College di Mount Holyoke per non doversi professare cristiana. Da quel momento vivrà nella casa paterna riducendo sempre più le frequentazioni del mondo esterno e dedicandosi alla scrittura e in particolare alla poesia. Alcune sue opere vengono pubblicate mentre è ancora in vita, ma l'editore le rimaneggia per farle aderire ai canoni che ritiene più appetibili per i lettori...
Presentato alla Berlinale, uno splendido ritratto della vita di una grande poetessa, nel quale tematiche non facili come il ruolo della donna nell'Ottocento e l'influenza della fede religiosa sulla vita di tutti i giorni vengono affrontate con intelligenza grazie al sapiente uso di ironia e battute vivaci ed argute, capaci di strappare ben più di qualche risata.

Terence Davies

Cynthia Nixon, Jennifer Ehle, Keith Carradine

Gran Bretagna, Belgio, USA

2016

Biografico

126 min.

Klimt e Schiele: Eros e psiche

Martedì 23, Mercoledì 24 Ottobre - ore 21:00

Vienna, 31 ottobre 1918. Un'epoca dorata è ormai al tramonto. Nel letto della sua casa muore Egon Schiele, una delle 20 milioni di vittime dell'influenza spagnola. Schiele si spegne guardando in faccia il male invisibile, come solo lui sa fare: dipingendolo. Ha 28 anni e solo pochi mesi prima il salone principale del palazzo della Secessione si è aperto alle sue opere, 19 oli e 29 disegni, con la celebrazione di una pittura che rappresenta le inquietudini e i desideri dell'uomo. Qualche mese prima è morto anche il suo maestro e amico Gustav Klimt, che dall'inizio del secolo aveva rivoluzionato il sentimento dell'arte, fondando un nuovo gruppo: la Secessione.
Oggi i capolavori di questi due artisti attirano visitatori da tutto il mondo, a Vienna come alla Neue Galerie di New York, ma sono anche immagini pop che accompagnano la nostra vita quotidiana su poster, cartoline e calendari.
Il film evento su scandali, sogni e ossessioni della Vienna dell'epoca d'oro attraverso le opere dell'Albertina, del Belvedere, del Kunsthistorisches, del Leopold, del Freud e del Wien Museum.

di Michele Mally, narrato da Lorenzo Richelmy.

Italia / Austria

2018

Documentario

98 min.

A star is born [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 25 Ottobre - ore 21:00

Ally fa la cameriera di giorno e si esibisce come cantante il venerdì sera in un pub locale. È lì che incontra per la prima volta Jackson Maine, star del rock, di passaggio per un rifornimento di gin. E siccome nella vita di Jack un super alcolico tira l'altro, dalla più giovane età, i due proseguono insieme la serata e Ally si ritrova a prendere a pugni un uomo grande il doppio di lei, reo di essersi comportato da fan molesto. Finché un giorno lui la invita sul palco, rivelando il suo talento al mondo. Sarà poi Ally, con le sue, mani che scalerà le classifiche, mentre la carriera e la tenuta fisica e psicologica di lui iniziano a rotolare nella direzione opposta, seguendo una china oramai inarrestabile.
L'attore premio Oscar Bradley Cooper dirige ed interpreta, assieme ad una sorprendente Lady Gaga già in corsa per l'Oscar, il terzo remake di una grande classico del cinema americano, aggiornandolo ai nostri tempi, ma mantenendo, con straordinaria bravura, intatta la classicità di una emozionante storia d'amore.

Bradley Cooper

Bradley Cooper, Lady GaGa, Sam Elliott

USA

2018

Drammatico

135 min.

Il primo uomo [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 15 Novembre - ore 21:00

Neil Armstrong, ingegnere aereonautico e aviatore, conduce una vita ritirata con la famiglia. La morte prematura della sua bambina lo spinge a partecipare al programma Gemini, il cui scopo è sviluppare le tecniche necessarie ad affrontare viaggi spaziali avanzati. Selezionato e assoldato come comandante, Neil è il primo civile a volare nello spazio. Ma sulla Terra le ripercussioni sono fatali. Tra incidenti tecnici, lutti in decollo e in atterraggio, la guerra in Vietnam e le tensioni sociali del '68, due figli da crescere e una moglie da ritrovare, Armstrong bucherà il silenzio del cosmo prendendosi la Luna...
Al suo quarto film, David Chazelle (“Whiplash”, “La La Land”) racconta l'epica avventura dello sbarco sulla luna senza rinunciare a scavare con mano ferma, severa, sincera e lontana da facili sentimentalismi, nelle motivazioni umane degli uomini che condussero l'impresa.

Damien Chazelle

Ryan Gosling, Claire Foy, Jon Bernthal

USA

2018

Biografico

141 min.

Good Luck Algeria

Martedì 20 Novembre - ore 21:00

Sam e Stephane sono due amici e colleghi che lavorano insieme nel loro laboratorio di progettazione sci di alta qualità artigianale. Con l'arrivo delle grandi multinazionali, la loro attività subirà una concorrenza spietata che minaccia il fallimento del negozio. Per promuovere il loro lavoro, i due amici decidono di scommettere sulla qualificazione di Sam ai Giochi invernali di sci di fondo sotto la bandiera del paese dei loro padri: l'Algeria.

Farid Bentoumi

Sami Bouajila, Franck Gastambide, Chiara Mastroianni

Francia, Belgio

2015

Commedia

91 min.

Voci dal silenzio

Mercoledì 21 Novembre - ore 21:00

Due registi molto indipendenti e intraprendenti si misurano con un paradosso: filmare in vari luoghi d'Italia chi si è allontanato volontariamente dalla comunità sociale, per i motivi più diversi: bisogno di ritrovarsi, chiamata della fede, esigenza di meditazione, cura della propria essenza, della natura, ricerca della bellezza nella vita semplice. Un'opera finanziata in crowdfunding e raccontata in itinere dai registi nel blog “Italia che cambia”. Un documentario minimalista, low budget e ricco di significati e domande, privo di artifici nella messa in scena, con il passo rallentato di chi vuole seguire il ritmo del ciclo delle stagioni.
In occasione della proiezione del documentario, saranno personalmente presenti in sala i registi Alessandro Seidita e Joshua Wahlen per rispondere alle domande e scambiare opinioni con il pubblico.

di Alessandro Seidita, Joshua Wahlen

Italia

2018

Documentario

53 min.

Le ninfee di Monet - Un incantesimo di acqua e luce

Martedì 27, Mercoledì 28 Novembre - ore 21:00

Quando George Clemenceau si recò a Giverny trovò nella cantina della ricca abitazione in cui era ospite parecchie tele accatastate. Risalivano al 1889 e rappresentavano fiori esotici. Ebbene, quei dipinti di giardini, stagni, che rendevano unica tra tutte quella casa, erano opere di Claude Monet, il padre dell'Impressionismo. E quei fiori dai petali carnosi, che galleggiano sulla superficie dell'acqua ed estendono le proprie radici nelle acque paludose, sono nénuphar, ma per Monet sarebbero state sempre e soltanto Nymphéas, Ninfee.
Proprio per raccontare questa storia, questa passione, questa ossessione, arriva al cinema "Le ninfee di Monet. Un incantesimo di acqua e di luce", il film evento che condurrà il pubblico a Parigi, tra il Musée Marmottan, il Musée de l'Orangerie e il Musée D'Orsay, a Giverny con la Fondation Monet, la casa e il giardino dell'artista, e tra i magnifici panorami di Étretat.
Dopo i grandi successi di “Dalì - La ricerca dell'immortalità” e “Klimt & Schiele - Eros e psiche” un nuovo affascinante film sulla grande arte. Questa volta ne sono protagonisti il padre dell'Impressionismo e la sua ossessione per le ninfee. Un'occasione irripetibile per vedere sul grande schermo le opere di uno dei pittori più amati al mondo.

di Gianni Troilo, voce narrante di Elisa Lasowski.

Italia

2018

Documentario

90 min.

L'uomo che rubò Banksy

Martedì 11, Mercoledì 12 Dicembre - ore 21:00

Nel 2007, Banksy e la sua squadra si introducono nei territori occupati e firmano a modo loro case e muri di cinta. I palestinesi però non gradiscono. Il murale del soldato israeliano che chiede i documenti all'asino li manda su tutte le furie: essere dipinti come asini davanti al resto del mondo è davvero troppo. A vendicare l'affronto ci pensano un imprenditore locale, Maikel Canawati, e Walid, un taxista palestrato. Con un flessibile ad acqua e l'aiuto della comunità, Walid decide di tagliare il muro della discordia. Obiettivo dichiarato: rivenderlo al maggior offerente!
Dopo il successo del Tribeca Film Festival, arriva nelle sale italiane il film evento su Banksy, uno dei più grandi esponenti della Street Art, l'artista capace di scombinare opera dopo opera tutte le regole dell'arte contemporanea.

Marco Proserpio

Iggy Pop, Carlo McCormick

Italia

2018

Eventi, Arte

93 min.

Bohemian Rhapsody [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 13 Dicembre - ore 21:00

In un sobborgo londinese Farrokh Bulsara vive con i genitori in attesa che il suo destino diventi eccezionale. Perché Farrokh sa che è fatto per la gloria. Contrastato dal padre, che lo vorrebbe allineato alla tradizione e alle origini parsi, vive soprattutto per la musica che scrive nelle pause lavorative. Dopo aver convinto Brian May (chitarrista) e Roger Taylor (batterista) a ingaggiarlo con la sua verve e la sua capacità vocale, Farrokh diventa Freddy Mercury e l'avventura comincia. Insieme a John Deacon (bassista) diventano i Queen e infilano la gloria malgrado (e per) le intemperanze e le erranze del loro leader: l'ultimo dio del rock and roll.
Pianista, chitarrista, compositore, tenore lirico, designer, atleta, artista capace di tutti i record (di vendita), praticamente uomo-orchestra in grado di creare e di crearsi, Freddy Mercury fu un demiurgo che in scena non temeva rivali, che mordeva la vita, aveva la follia dei grandi e volava alto, lontano. Brian Singer ne celebra la grandezza in un film fortemente voluto proprio dai membri restanti dei Queen.

Bryan Singer

Rami Malek, Lucy Boynton, Gwilym Lee

Gran Bretagna, USA

2018

Drammatico Musicale

134 min.

Mary Poppins Returns [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 27 Dicembre - ore 21:00

Twenty-five years after the conclusion of the first film, Michael Banks is now a grown man, living with his three sons, Annabel, John and Georgie. Like his father and grandfather, he works at the Bank of Credit, Savings and Sure of London. But times are hard and his employment is fixed-term. As if this were not enough, the family is trying to overcome the recent death of Michael's wife and despite the efforts of their inefficient but willing domestic maid Ellen, the house is shabby and in a constant state of chaos.Fortunately, Mary Poppins, the nanny with extraordinary magical powers, returns to the Banks, bringing back life, love and laughter into their home.
The sequel to one of the most famous films in the world is an authentic masterpiece. A visually stunning work, with happy songs, choreography full of joy and memorable animated sequences. Thanks to a cast of actors of the highest order, including Meryl Streep, Colin Firth, Emily Mortimer, Ben Whishaw, in addition to the protagonist Emily Blunt, Disney has created another film for families destined to remain over time.

Rob Marshall

Emily Blunt, Lin-Manuel Miranda, Meryl Streep

USA

2018

Musical, Sentimentale

130 min.

The Old Man & the Gun [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 24 Gennaio - ore 21:00

Forrest Tucker is a bank robber. At 77 years old and after 16 evasions, even from San Quentin, he keeps organizing - with two partners - decisively original shots. Using his charm and calm, without ever using a weapon, he continues to visit banks and get out with bags full of dollars. Until a policeman decides to catch him ...
The (maybe) last film performed by Robert Redford is a story encompassing an entire career, the roles that consecrated him, the passion that never left him. A first-rate thriller, the best way to celebrate the greatness and charisma of a sacred monster of American cinema.

David Lowery

Robert Redford, Casey Affleck, Danny Glover

USA

2018

Commedia, Drammatico

93 min.

Degas - Passione e perfezione

Martedì 29, Mercoledì 30 Gennaio - ore 21:00

Ballerine sinuose, interni di caffè, corse di cavalli, ritratti di famiglia, eleganti nudi femminili. Ricerca costante, studio dei maestri del passato, visite continue al Museo del Louvre.È questo il mondo in cui ci trasporta “Degas Passione e perfezione”, una visione unica sulla vita personale e creativa di Degas, indagando la sua relazione con il movimento impressionista, la sua fascinazione per la danza e i problemi di vista che lo attanagliarono sin dagli anni novanta. La storia della sua ossessiva ricerca della perfezione attraverso la sperimentazione di nuove tecniche e lo studio dei maestri del passato, tra cui artisti del Rinascimento italiano e pittori a lui contemporanei come Ingres e Delacroix.
Il ciclo “La Grande Arte al Cinema” promosso da Nexo Digital riprende la sua programmazione facendo arrivare per la prima volta al cinema un film evento dedicato all'ossessiva ricerca della perfezione di una delle personalità più amate e indipendenti del movimento impressionista.

di David Bickerstaff

Gran Bretagna

2019

Documentario

85 min.

Mary Queen of Scots [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 31 Gennaio - ore 21:00

After a two years marriage with the king of France, 16 years old Mary Stuart of Scotland decides to return to her homeland and claim the throne of England, occupied by her cousin Elizabeth I. Both a strong rivalry and a certain sisterhood burst between the two. In fact, they find themselves alone dealing with the future of a country in a world dominated by male power. Young and intrepid, they will fight until a tragic epilogue.
Saoirse Ronan and Margot Robbie, two of the most promising actresses of new Hollywood, are the protagonists of one of the most famous rivalries in English history, in a visually sumptuous movie shot by theater director Josie Rourke, here at her cinema debut.

Josie Rourke

Saoirse Ronan, Margot Robbie, Jack Lowden

Gran Bretagna

2018

Biografico, Drammatico

124 min.

Roma [IN SPAGNOLO, SUB ITA]

Martedì 5, Mercoledì 6 Febbraio - ore 21:00

1970. Roma è un quartiere medioborghese di Città del Messico che affronta una stagione di grande instabilità economico-politica. Cleo è la domestica di origine india che accudisce una famiglia benestante formata da marito, moglie, nonna, quattro figli e un cane, una famiglia di discendenza spagnola che frequenta gringos altolocati. I compiti della giovane domestica non finiscono mai, e passano dal dare il bacio della buonanotte ai bambini al ripulire la cacca del cane dal cortiletto di ingresso della casa. Perché nel Messico dei primi anni Settanta tutto coesiste: la nuova ricchezza come gli escrementi degli animali da cortile, il benessere ostentato dei padroni e la schiavitù “di nascita” dei nullatenenti. Tutto convive in un sistema contradditorio in cui le tensioni sociali non tarderanno a farsi sentire, catapultando il recupero delle terre espropriate in cima all'agenda dei politici in cerca di consensi.
Vincitore del Leone d'oro all'ultimo festival del cinema di Venezia e candidato a ben 10 premi Oscar®, arriva nelle sale (nonostante fosse stato in origine pensato unicamente per la distribuzione sulla piattaforma Netlfix, che lo ha prodotto) il capolavoro di Alfonso Cuarón, un ritratto di una dignità umana così profonda e inalienabile da trasformare ogni cosa in straziante bellezza.
PROIEZIONE IN LINGUA ORIGINALE (SPAGNOLO) CON SOTTOTITOLI IN ITALIANO

Alfonso Cuarón

Yalitza Aparicio, Marina de Tavira, Diego Cortina Autrey

Messico, USA

2018

Drammatico

135 min.

Bohemian Rhapsody

Giovedì 7 Febbraio - ore 21:00
Sabato 9 Febbraio - ore 18:00, 23:30
Sabato 16 Febbraio - ore 18:00

L'evento della stagione, il film che ha polverizzato ogni record di incassi, torna in sala in una straordinaria versione “sing along”: i testi delle canzoni saranno tutti sottotitolati così da permettere anche dal pubblico presente in sala di unirsi ai Queen e cantare!
La trama, ormai, la conoscete tutti. In un sobborgo londinese Farrokh Bulsara vive con i genitori in attesa che il suo destino diventi eccezionale. Perché Farrokh sa che è fatto per la gloria. Contrastato dal padre, che lo vorrebbe allineato alla tradizione e alle origini parsi, vive soprattutto per la musica che scrive nelle pause lavorative. Dopo aver convinto Brian May (chitarrista) e Roger Taylor (batterista) a ingaggiarlo con la sua verve e la sua capacità vocale, Farrokh diventa Freddy Mercury e l'avventura comincia. Insieme a John Deacon (bassista) diventano i Queen e infilano la gloria malgrado (e per) le intemperanze e le erranze del loro leader: l'ultimo dio del rock and roll.
Candidato a cinque premi Oscar®, tra cui miglior film e miglior attore protagonista.

Bryan Singer

Rami Malek, Lucy Boynton, Gwilym Lee

Gran Bretagna, USA

2018

Drammatico Musicale

134 min.

The Mule [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 14 Febbraio - ore 21:00

Earl Stone is a 90 years old veteran of the Korean War. Next to bankruptcy, he seizes the opportunity of an engagement by some shady Mexican figures, who offer him enough money to pay for his niece's marriage and to get him back on track. When even his center for veterans turns in economic difficulties, Stone can only continue to work for the cartel, even if he has understood of being part of criminal activities...
Clint Eastwood is the protagonist of the extraordinary (true) story of an old stubborn, who gets back on track, but does not accept the political correctness of the new times and keeps saying what he thinks.

Clint Eastwood

Clint Eastwood, Bradley Cooper, Michael Peña

Usa

2018

Drammatico

116 min.

Green book [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 21 Febbraio - ore 21:00

New York City, 1962. Tony Lip is a bouncer, currently out of work. A good opportunity to solve his problems is represented by Donald Shirley, a musician who is about to leave for a concert tour through the Southern States. But Shirley is an African-American in an era when black skin was not welcome, especially in the Southern United States. And Tony has developed a good dose of racism.
Candidate for five Academy Awards, including Best Picture, Director, Leading Actor and Leading Actor, the true story of a classical music artist and his temporary chauffeur, on a journey through racial prejudice and mutual differences.

Peter Farrelly

Viggo Mortensen, Mahershala Ali, Linda Cardellini

Usa

2018

Commedia, Drammatico, Biografico

130 min.

Tintoretto - Un ribelle a Venezia

Martedì 26, Mercoledì 27 Febbraio - ore 21:00

In occasione dell'anniversario dei cinquecento anni dalla nascita, arriva in anteprima nelle sale cinematografiche un nuovo straordinario docu-film dedicato alla figura di un pittore straordinario, mutevole e cangiante, istintivo e appassionato.
Figlio di un tintore, da cui il suo nome d'arte, Tintoretto (1519-1594) è l'unico grande pittore del Rinascimento a non aver mai abbandonato Venezia, nemmeno negli anni della peste. Immergendoci nella Venezia del Rinascimento e attraversando alcuni dei luoghi che più conservano la memoria dell'artista, dall'Archivio di Stato a Palazzo Ducale, da Piazza San Marco alla Chiesa di San Rocco, il film ne attraverserà le vicende dagli anni della formazione artistica fino alla morte, senza trascurare l'affascinante fase della formazione della sua bottega.
Un docu-film imperdibile sul genio furioso e rivoluzionario che ha cambiato la storia dell'arte, ideato e scritto da Melania G. Mazzucco, con la partecipazione straordinaria del regista Peter Greenaway e narrato da Stefano Accorsi.

di Pepsy Romanoff (Giuseppe Domingo Romano) con la partecipazione di Peter Greenaway, narrato da Stefano Accorsi.

Italia

2018

Documentario

85 min.

The Favourite [IN INGLESE, SUB ITA

Giovedì 28 Febbraio - ore 21:00

Early 18th century. England is at war with the French. Nevertheless, duck racing and pineapple eating are thriving. A frail Queen Anne (Olivia Colman) occupies the throne and her close friend Lady Sarah (Rachel Weisz) governs the country in her stead while tending to Anne's ill health and mercurial temper. When a new servant Abigail (Emma Stone) arrives, her charm endears her to Sarah. Sarah takes Abigail under her wing and Abigail sees a chance at a return to her aristocratic roots. As the politics of war become quite time consuming for Sarah, Abigail steps into the breach to fill in as the Queen's companion. Their burgeoning friendship gives her a chance to fulfill her ambitions and she will not let woman, man, politics or rabbit stand in her way.
10 Academy Awards nominee, including best movie, and already winner of the Grand Jury Prize at Venice75, the latest film by Greek director Yorgos Lanthimos is a disturbing representation of the eighteenth-century English court, between opulence, rivalry and hypocrisy, beautifully portrayed by the three protagonists Olivia Colman, Rachel Weisz and Emma Stone.

Yorgos Lanthimos

Olvia Colman, Rachel Weisz, Emma Stone

Irlanda, Gran Bretagna, Usa

2018

Storico Grottesco

120 min.

Leonardo - Cinquecento

Sabato 9 Marzo - ore 17:30
Domenica 10 Marzo - ore 17:30

Leonardo l'artista, architetto, naturalista, stratega militare, ingegnere, il più grande scienziato di tutti i tempi, che fu prima di tutto un osservatore alla costante ricerca di nuove scoperte. Combinando l'intelligenza artificiale con i risultati di decenni di studi e ricerche, il film ricompone, in esclusiva e per la prima volta al mondo, le migliaia di pagine dei Codici lasciati dall'artista in una prospettiva del tutto nuova e mostra le implicazioni contemporanee del suo lavoro.
In occasione del cinquecentesimo anniversario dalla morte di Leonardo da Vinci, un racconto straordinario, realizzato con il contributo di esperti internazionali e di un pool di ingegneri e tecnici, proietta una luce inedita sulle osservazioni e gli studi del genio che da secoli affascina intere generazioni.

Francesco Invernizzi

Alice Gambara, Marcello Gobbi, Gianluca Dario Rota

Italia

2019

Docufilm

91 min.

Gauguin a Tahiti - Il paradiso perduto

Martedì 26, Mercoledì 27 Marzo - ore 21:00

Da Tahiti alle Isole Marchesi. È il primo aprile del 1891 quando Paul Gauguin lascia Marsiglia diretto a Tahiti, in Polinesia. Ha quarantatré anni e quella giornata segna l'inizio di un viaggio che porterà l'artista agli antipodi della civiltà, alla ricerca dell'alba del Tempo e dell'Uomo. Ai Tropici, Gauguin resterà fino alla morte: dodici anni di disperata e febbrile ricerca di autenticità, di immersioni sempre più profonde nella natura lussureggiante, di sensazioni, visioni e colori ogni volta più puri e accesi; l'approdo definitivo in un Eden talvolta crudele che farà di lui uno dei pittori più grandi di sempre.
Il nuovo appuntamento del progetto della Grande Arte al Cinema è il viaggio alla ricerca delle origini svolto da Paul Guguin. Un nuovo docu-film con la partecipazione straordinaria di Adriano Giannini, diretto da Claudio Poli, su soggetto di Marco Goldin e Matteo Moneta.

Claudio Poli

la voce narrante di Adriano Giannini

Italia

2019

Documentario

89 min.

Il museo del Prado - La corte delle meraviglie

Martedì 16, Mercoledì 17 Aprile - ore 21:00

In occasione delle celebrazioni ufficiali per i 200 anni dalla sua fondazione, il primo viaggio cinematografico attraverso le sale, le storie e le emozioni di uno dei musei più visitati del mondo, che con un tesoro di 8000 opere d'arte incanta ogni anno quasi 3 milioni di visitatori a Madrid.Con la partecipazione straordinaria del Premio Oscar® JEREMY IRONS, che guiderà gli spettatori alla scoperta di un patrimonio di bellezza e di arte: capolavori straordinari che raccontano la storia della Spagna e di un intero continente. Una collezione che racconta le vicende di re, regine, dinastie, guerre, sconfitte, vittorie. Ma anche la storia dei sentimenti e delle emozioni degli uomini e delle donne di ieri e di oggi, lei cui vite sono intrecciate a quella del museo: regnanti, pittori, artisti, architetti, collezionisti, curatori, intellettuali, visitatori.
Un autentico viaggio nel museo del Prado è l'occasione per raccontare non solo la bellezza formale e il fascino della sua collezione ma anche quanto siano attuali i temi trattati dalle opere esposte, capaci di narrare attraverso la storia dell'arte, anche quella della società, coi suoi ideali, i suoi pregiudizi, i vizi, le nuove concezioni, le scoperte scientifiche, la psicologia umana, le mode.

Valeria Parisi

Jeremy Irons (partecipazione straordinaria)

Italia

2019

Arte, documentario

90 min.

Il giovane Picasso

Martedì 7, Mercoledì 8 Maggio - ore 21:00

“Picasso”, o semplicemente “Pablo”, è uno dei nomi più famosi della storia dell'arte. Un volto noto a tutti, l'autore di opere che sono diventate icone mondiali. Ma chi era Pablo Picasso prima di diventare l'artista conosciuto in tutto il pianeta? Il Giovane Picasso ci conduce nella sua vita come in una detective story, svelando passo dopo passo i fatti che portarono un ragazzo proveniente dal Sud della Spagna alla notorietà mondiale a partire dalla città di Malaga, in cui nacque il 25 ottobre 1881 e si appassionò all'arte, dipingendo all'età di otto anni il suo primo quadro.
L'ultimo appuntamento della stagione con la rassegna “La grande arte al cinema” è un film evento dedicato agli anni in cui Pablo diventò Picasso, l'artista moderno più famoso del mondo, il genio dell'arte del XX secolo. Un docu-film eccezionale, realizzato in due anni di lavoro, che vede anche la partecipazione straordinaria del nipote dell'artista, Olivier Widmaier Picasso.

di Phil Grabsky

U.K

2019

Arte, documentario

85 min.

Avengers: Endgame [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 9 Maggio - ore 21:00

Il quarto capitolo dell'epica saga dedicata ai supereroi più potenti della Terra ed il 22esimo titolo del Marvel Cinematic Universe. È il sequel diretto di Avengers: Infinity War e ne prosegue le drammatiche vicende. Tutte le specie viventi nelle galassie dell'universo sono state vittime della follia del titano Thanos. È bastato uno schiocco delle dita con indosso il Guanto dell'Infinito per ridurre in cenere la metà delle popolazioni di tutti i pianeti. Ma gli Avengers rimasti sono pronti a ripartire da zero!
Avengers: Endgame riesce in un'impresa titanica: creare un film praticamente perfetto! Il degno finale di una epopea durata 11 anni, che riunisce tutti o quasi i personaggi Marvel impegnati in uno scopo comune, sconfiggere Thanos con i suoi distruttivi propositi!

Joe e Anthony Russo

Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo

USA

2019

Fantasy

182 min.

Alla ricerca di Europa

Mercoledì 15 Maggio - ore 20:45

Europa è nata in Oriente. Nelle terre dei Fenici. Fu Giove, innamorato di lei, a portarla via mare in Occidente dopo averla ingannata sotto le sembianze di un mansueto toro bianco. Moya è una barca inglese che ha passato gran parte della sua esistenza in Inghilterra. Lo storico e skipper Piero Tassinari e lo scrittore Paolo Rumiz sentono il bisogno di mostrare che cosa significa essere europei, cos'è l'Europa, e quindi rintracciare dove nasce Europa. Così comincia un viaggio nel Mediterraneo, tra la Turchia e la Grecia, alla ricerca di Europa.
Il produttivo connubio professionale tra Alessandro Scillitani e Paolo Rumiz si arricchisce in questa occasione della preziosa presenza di Pietro Tassinari che non si limita a capitanare l'imbarcazione ma è di fatto la guida culturale di questa navigazione alla ricerca di ciò che è rimasto di un mito nella cultura odierna.
Ingresso libero

di Alessandro Scillitani

Italia

2018

Documentario

62 min.

Stan & Ollie [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 16 Maggio - ore 21:00

In 1953, Stan Laurel and Oliver “Babe” Hardy set off for a theater tour in England. Sixteen years had passed since the golden moment of their Hollywood career and, even if millions of people still love them, television and cinema are threatening the cultural habit of going to the theater. Yet the two old stage mates still know how to have fun, and the tour becomes an opportunity for them to spend time together, even out of the set, as they had never done before, and to recognize their deep feeling of friendship.
Both Steve Coogan in the role of Stan Laurel and John C. Reilly in that of Oliver Hardy succeed in the task of reviving one of the greatest comic pairs in the history of cinema and television, in a biopic that is funny and nostalgic at the same time.

Jon S. Baird

Steve Coogan, John C. Reilly, Nina Arianda

Usa GB

2018

Biografico, Commedia, Drammatico

97 min.

Dentro Caravaggio

Martedì 28, Mercoledì 29 Maggio - ore 21:00

A cinque secoli dalla morte, con l'infinito numero di libri e mostre a lui dedicati, i film, i fumetti, gli articoli di giornale, gli approfondimenti, cosa continua a raccontarci la figura di Caravaggio? Come mai questo personaggio riesce sempre, in maniera così densa e composita, a scuotere chi osserva le sue opere e chi legge della sua vita?
Sandro Lombardi, uno degli artisti più carismatici e poliedrici del panorama teatrale italiano, sale le scale di Palazzo Reale a Milano per visitare la mostra “Dentro Caravaggio”, un'esposizione che ha presentato al pubblico opere provenienti dai maggiori musei italiani e da altrettanto importanti musei stranieri, affiancando per la prima volta le tele di Caravaggio alle rispettive immagini radiografiche.
Sulle tracce di Caravaggio e dei suoi viaggi, un documentario inedito ci farà incontrare testimoni e protagonisti del mondo dell'arte e della cultura, appassionati e cultori, per indagare la fede e la luce, il realismo, la fuga e, ancor più, l'immensa contemporaneità di questo grande artista.

Francesco Fei

Sandro Lombardi, Milo Manara, Rossella Vedret

Italia

2019

Documentario

80 min.

Associazione lantenamagica | via Ospedaletto 4, 37066 Sommacampagna VR | C.F. 93144790230   P.I. 03167490238

Questo sito utilizza cookie

COOKIE
Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, consulta la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Back to top