Prossimamente al VirtusCinema

Film in Rassegna

La storia dell'amore

Venerdì 20, Sabato 21, Domenica 22 Ottobre - ore 21:00

Leo, Bruno e Zvi crescono in un villaggio ebraico della Polonia di inizio Novecento, tutti e tre innamorati della stessa ragazza, la bellissima e volubile Alma. Quando la ragazza, davanti all'avanzare del nazismo, viene spedita dal padre negli Stati Uniti, Leo promette di raggiungerla e nel frattempo di spedirle, insieme alle sue lettere, i capitoli di un grande romanzo che sta scrivendo sulla loro storia d'amore. Passano gli anni e nel 2006 Leo si trova a condividere un edificio fatiscente con Bruno, con cui continua a litigare in yiddish, ed a cercare in ogni libreria quella “Storia dell'amore” che gli era stata sottratta e pare sia stata data alle stampe da altri...
Tratto dal best-seller di Nicole Krauss, l'ultimo film del regista rumeno naturalizzato francese Radu Mihaileanu (“Train de vie”, “Il concerto”) è un'opera che alterna sapientemente pathos melodrammatico, umorismo yiddish e dettagli usati ad effetto tragicomico. La nota dominante rimane però la consueta gioia e la capacità di raccontare che pochi registi contemporanei hanno saputo conservare.

Radu Mihaileanu

Derek Jacobi, Sophie Nélisse, Gemma Arterton

Francia, Canada, Romania, USA

2016

Drammatico

134 min.

Il colore nascosto delle cose

Venerdì 27, Sabato 28, Domenica 29 Ottobre - ore 21:00

Teo (Adriano Giannini) è un creativo che lavora presso un'importante agenzia di pubblicità. Ha una relazione con Greta, ma non disdegna attenzioni anche nei confronti di un'altra donna. Un giorno però conosce con Emma (Valeria Golino), una donna che ha perso la vista in giovane età, ha un matrimonio alle spalle e lavora come osteopata. Questo incontro segna profondamente Teo, cambiando il suo modo di rapportarsi con l'altro sesso. Allo slancio iniziale debbono però far seguito scelte che non sempre è facile adottare.
Silvio Soldini, dopo il il documentario “Per altri occhi” in cui seguiva alcune persone non vedenti nella loro vita quotidiana, prosegue la sua ricerca portando ora in scena la storia di una donna non vedente che interagisce con il mondo che la circonda esattamente come i non vedenti fanno nelle loro vite, dimostrandosi straordinariamente capace di affrancarsi dalle stereotipate e trite immagini del cieco (il saggio che 'vede' ciò che gli altri non vedono, il soggetto verso cui provare una più o meno malcelata pietà), e di cogliere invece la realtà e la vita di tutti i giorni.

Silvio Soldini

Valeria Golino, Adriano Giannini, Arianna Scommegna

Italia, Francia, Svizzera

2017

Drammatico

115 min.

Appuntamento al parco

Venerdì 3, Sabato 4, Domenica 5 Novembre - ore 21:00

Il quartiere di Hampstead a Londra è famoso per il suo splendido parco, Hampstead Heath, un'oasi di tranquillità nel cuore della metropoli. Sul limitare del parco abita Emily una vedova americana che, dopo la scomparsa del marito, fatica a concentrarsi sulle cose che richiedono attenzione, come il suo vecchio appartamento che sta cadendo a pezzi, le sue finanze sempre più esigue e suo figlio Philip. Un giorno, mentre dalla finestra guarda la distesa verde del parco, Emily nota una capanna fatiscente, abitata da un uomo alquanto trasandato che viene aggredito da un gruppo di criminali. Il giorno successivo la donna decide di avventurarsi nel parco alla ricerca dello sconosciuto...
Dal regista inglese Joel Hopkins una storia d'amore Usa-Gran Bretagna in età avanzata con una misura di grazia e una coppia di interpreti di ottimo livello: Brendan Gleeson nei panni di Donald ed una superba Diane Keaton che con gli anni diviene sempre più raffinata e gradevole, riuscendo a regalare alla fragile ma indomita Emily una tenerezza senza tempo.

Joel Hopkins

Brendan Gleeson, Diane Keaton, James Norton

Gran Bretagna

2017

Drammatico

102 min.

Associazione lantenamagica | via Ospedaletto 4, 37066 Sommacampagna VR | C.F. 93144790230   P.I. 03167490238

Questo sito utilizza cookie

COOKIE
Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, consulta la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Back to top