Stagione 2019-2020

Film in Rassegna

La fattoria dei nostri sogni

Venerdì 27, Sabato 28, Domenica 29 Settembre 2019 - ore 21:00

John è un cameraman che gira per il mondo per riprendere grandi scenari naturali. Sua moglie Molly è una cuoca e blogger specializzata in cucina salutare a base di materie prime coltivate e allevate con tutti i sacri crismi. Il loro sogno è costruire una fattoria da fiaba, dove far crescere animali e piante in perfetto equilibrio con la natura. La spinta finale per decidersi a fare il grande passo viene loro da un cane, il trovatello Todd, che abbaia tutto il giorno quando i padroni sono fuori casa e costa alla coppia uno sfratto esecutivo dalla loro casetta di Santa Monica. È l'inizio di una grande avventura…
Un documentario autobiografico girato lungo otto anni di vita vissuta alternativamente in armonia e in lotta per la sopravvivenza con la natura, un magnifico trattato sulla necessità di trovare un equilibrio cui tutti devono contribuire e un livello gestibile di reciproca coesistenza.

John Chester

John Chester, Molly Chester

USA

2018

Documentario

91 min.

Edison - L'uomo che illuminò il mondo

Venerdì 4, Sabato 5, Domenica 6 Ottobre 2019 - ore 21:00

1880. Thomas Edison, rivoluzionario inventore della lampadina, è sul punto di illuminare Manhattan e di sconvolgere per sempre le abitudini di vita degli americani. L'imprenditore George Westinghouse, a sua volta studioso e inventore, è pronto ad incontrarlo e a proporgli di entrare in società. Ma Edison non ha tempo per nessuno, né per i suoi figli né per Westinghouse né per quell'immigrato serbo, di nome Nikola Tesla, che continua a blaterare che la corrente alternata sarebbe una scelta di gran lunga più efficace ed economica. L'incontro tra il giovane Tesla e l'appassionato Westinghouse riscriverà i piani di Edison e la storia della distribuzione dell'elettricità nel mondo…
Il sempre più lanciato Benedict Cumberbatch è il protagonista indiscusso della storia della competizione epica e spietata tra i due più grandi inventori dell'era industriale per stabilire quale dei due sistemi elettrici avrebbe dominato il nuovo secolo. Il racconto di una stagione straordinaria per la società moderna.

Alfonso Gomez-Rejon

Benedict Cumberbatch, Michael Shannon (II), Nicholas Hoult

USA

2017

Biografico, Storico, Drammatico

105 min.

Il traditore

Venerdì 11, Sabato 12, Domenica 13 Ottobre 2019 - ore 21:00

Sicilia, anni Ottanta. Fra le cosche mafiose è guerra aperta: i Corleonesi, capitanati da Totò Riina, sono intenti a far fuori le vecchie famiglie. Mentre il numero dei morti ammazzati sale come un contatore impazzito, Tommaso Buscetta, capo della Cosa Nostra vecchio stile, è rifugiato in Brasile, dove la polizia federale lo stana e lo riconsegna allo Stato italiano. Ad aspettarlo c'è il giudice Giovanni Falcone che vuole da lui una testimonianza indispensabile per smontare l'apparato criminale mafioso. E Buscetta decide di diventare "la prima gola profonda della mafia”…
Marco Bellocchio dirige un magistrale Pierfrancesco Favino in un drammatico spaccato della storia recente dimostrando di essere uno dei pochi registi che ancora tengono in pugno il grande schermo, con una consapevolezza profonda dello stile cinematografico internazionale, ma senza rinunciare al proprio stile personalissimo.
Candidato per l'Italia agli OSCAR 2020

Marco Bellocchio

Pierfrancesco Favino, Maria Fernanda Cândido, Fabrizio Ferracane

Italia

2019

Drammatico

148 min.

C'era una volta... a Hollywood

Venerdì 18, Sabato 19, Domenica 20 Ottobre 2019 - ore 21:00

Los Angeles, 1969. Sharon Tate, promettente attrice americana e sposa di Roman Polanski, è la nuova vicina di Rick Dalton, star della televisione in declino. Dalton condivide la scena con Cliff Booth, stuntman che si è fatto (e rotto) le ossa nei western girati a Spahn Ranch. Controfigura e chauffeur di Dalton, Cliff vive in una roulotte con una cane disciplinato e fedele proprio come lui, che da anni ammortizza le cadute e i rovesci dell'amico. Un ultimo ingaggio costringe Rick e il suo doppio a traslocare dall'altra parte dell'oceano per girare un pugno di spaghetti-western. Sei mesi e una moglie dopo, Rick e Cliff tornano a Los Angeles dove li attende la notte più calda del 1969...
Quentin Tarantino torna sulla linea di Django Unchained e Bastardi senza gloria, che offrivano un'alternativa alla Storia facendo un falò dei gerarchi nazisti e dei bianchi schiavisti, riappropriandosi della storia ma per offrire stavolta allo spettatore un'esperienza differente, un film intimo e contemplativo, lisergico e (incredibilmente) lineare su un'età dimenticata, perduta, sul soggetto che da sempre gli sta più a cuore: il suo amore per il cinema. Giovedì 17 ottobre in lingua originale inglese con sottotitoli italiano

Quentin Tarantino

Margot Robbie, Brad Pitt, Leonardo DiCaprio

USA

2019

Drammatico, Thriller

161 min.

Tuttapposto

Venerdì 25, Sabato 26, Domenica 27 Ottobre 2019 - ore 21:00

L'università di una cittadina siciliana è dominata dalla famiglia Mancuso, che ha piazzato tutto il parentado nei posti chiave, e i docenti si distinguono per nepotismo, corruzione, assenteismo, bacchettonaggine oltre che per genuflessione al potere del rettore. Roberto Lipari è figlio del rettore dell'università e grazie all'influenza del padre supera tutti gli esami con trenta e lode. L'incontro con Irina, studentessa Erasmus proveniente dalla Russia, spinge Roberto a smarcarsi dal sistema di privilegi del quale ha sempre fatto parte e a contestare, oltre al sistema universitario corrotto, anche l'autorità di suo padre. Lo strumento per farlo? Una app che in maniera anonima e spietata assegna il gradimento degli studenti verso il corpo docente…
Luca Zingaretti e Monica Guerritore, assieme ad un nutrito cast di comici di esperienza, sono i protagonisti di una scanzonata commedia che tra una risata e l'altra non manca di denunciare la piaga tutta italiana della baronia universitaria.

Gianni Costantino

Roberto Lipari, Luca Zingaretti, Monica Guerritore

Italia

2019

Commedia

90 min.

Le verità

Venerdì 1, Sabato 2, Domenica 3 Novembre 2019 - ore 21:00

Fabienne Daugeville è una diva del cinema francese. In occasione della pubblicazione di un suo libro di memorie riceve la visita della figlia Lumir, sceneggiatrice che vive a New York con il marito Hank e la piccola Charlotte. Nella villa parigina di Fabienne, le due donne si sforzano di entrare in contatto l'una con l'altra e di fare i conti con il passato, ma l'impresa si rivela particolarmente ardua. Negli stessi giorni, Fabienne è anche impegnata sul set, recitando in un film che confonde ulteriormente i confini del ruolo materno e di quello filiale...
Il primo film europeo del regista giapponese Kore'eda Hirokazu (già palma d'oro a Cannes 2018 con “Affari di famiglia”) esplora con la curiosità di uno straniero ogni angolo di una casa bellissima, nel centro di Parigi, che può rivelarsi una prigione, un mondo a parte, recluso, il piccolo regno di una donna che al mestiere di attrice ha dato tutto, anche a scapito degli affetti personali.

Kore'eda Hirokazu

Catherine Deneuve, Juliette Binoche, Ethan Hawke

Francia

2019

Drammatico

107 min.

Downton Abbey

Venerdì 8, Sabato 9, Domenica 10 Novembre 2019 - ore 21:00

1927. Downton Abbey è l'aristocratica dimora nello Yorkshire di proprietà della famiglia Crawley, al cui comando ora sono la primogenita Mary e il cognato Tom Branson, subentrati al conte Robert e alla sua moglie americana Cora. Quando re George V e sua moglie Mary (i nonni dell'attuale regina Elisabetta, per intenderci) annuncianco la loro visita presso i Crawley per una cena e una notte tutta Downton Abbey si mobilita per accogliere degnamente i coniugi reali. Ma per il personale al servizio dei Crawley nessun affronto è peggiore dell'imposizione, da parte dei sovrani in visita, di sostituire all'intero gruppo di domestici di Downton Abbey lo staff della Casa reale!
Dopo 52 episodi e sei stagioni televisive, Downton Abbey fa il salto verso il grande schermo e si rivela perfettamente aderente alle aspettative, un ingranaggio ben oliato e assemblato a regola d'arte. Così la storia di una aristocrazia che si sta lentamente avviando sul viale del tramonto è narrata a dovere e perfettamente godibile anche da tutti coloro che non abbiano seguito la serie tv.

Michael Engler

Hugh Bonneville, Jim Carter, Michelle Dockery

Gran Bretagna

2019

Drammatico

122 min.

Tutto il mio folle amore

Venerdì 15, Sabato 16, Domenica 17 Novembre 2019 - ore 21:00

Trieste. Vincent ha 16 anni e un grave disturbo della personalità, con il quale sua madre Elena si confronta da sempre. Al fianco di Elena c'è il marito Mario, che ha imparato a voler bene a Vincent come ad un figlio e l'ha adottato legalmente. Ma un giorno sulla scena irrompe Willi, il padre naturale del ragazzo che ha abbandonato lui ed Elena alla notizia della gravidanza, e quel poco di equilibrio che si era instaurato con un figlio a stento gestibile si rompe. Vincent trova la via di fuga che cercava: si infila nel furgone di Willi, cantante da matrimoni e da balere soprannominato “il Modugno della Dalmazia”, diretto verso una tournée nei Balcani.
Tratto dal romanzo “Se ti abbraccio non aver paura” di Fulvio Ervas, che a sua volta nasceva dalla storia vera di un padre e il suo figlio autistico in viaggio attraverso le Americhe, il nuovo film di Gabriele Salvatores è un ritorno al road movie, suo genere del cuore, e ad una libertà espressiva che prende la forma del viaggio iniziatico di un padre ed un figlio che avranno modo di scoprirsi a vicenda.

Gabriele Salvatores

Claudio Santamaria, Valeria Golino, Diego Abatantuono

Italia

2019

Drammatico

97 min.

L'uomo del labirinto

Venerdì 22, Sabato 23, Domenica 24 Novembre 2019 - ore 21:00

Sono passati 15 anni da quando uno sconosciuto ha rapito Samantha Andretti mentre tornava a casa da scuola. Allora Samantha aveva solo 13 anni: ora invece è una giovane donna che, sfuggita al suo carceriere, si ritrova nell'ospedale Santa Caterina con una gamba ingessata e una flebo infilata nel braccio. Accanto a lei il dottor Green è lì per aiutarla a ricordare, dato che una droga psicotica iniettatale dal rapitore le circola ancora nel sangue, alterandole la memoria. “Questo è un gioco?”, ripete Samantha. E in effetti quella che ha inizio è una caccia al tesoro, in cui a cercare il colpevole non è solo il dottor Green ma anche Bruno Genko, un investigatore privato in procinto di morire tormentato dal senso di colpa per non aver saputo salvare Samantha all'epoca del suo rapimento. Riusciranno a trovare il cattivo, di cui si sa solo che va in giro travestito da coniglio?
Dopo l'esordio con La ragazza nella nebbia Donato Carrisi torna dietro la cinepresa per portare sul grande schermo un altro suo best seller.Questa volta la regia è più disinvolta, così come è più sicura la direzione degli attori: Toni Servillo, coprotagonista nel ruolo di Genko come lo era ne La ragazza nella nebbia, è qui più controllato e meno gigione, e Dustin Hoffman nei panni del dottor Green mette a frutto la sua lunga esperienza di interprete raffinato.

Donato Carrisi

Toni Servillo, Dustin Hoffman, Valentina Bellè

Italia

2019

Thriller

130 min.

Joker

Venerdì 29, Sabato 30 Novembre 2019, Domenica 1 Dicembre 2019 - ore 21:00

Arthur Fleck vive con l'anziana madre in un palazzone fatiscente e sbarca il lunario facendo pubblicità per la strada travestito da clown, in attesa di avere il giusto materiale per realizzare il desiderio di fare il comico. La sua vita, però, è una tragedia: ignorato, calpestato, bullizzato, preso in giro da da chiunque, ha sviluppato un tic nervoso che lo fa ridere a sproposito incontrollabilmente, rendendolo inquietante e allontanando ulteriormente da lui ogni possibile relazione sociale. Ma un giorno Arthur non ce la fa più e reagisce violentemente, pistola alla mano. Mentre la polizia di Gotham City dà la caccia al clown killer, la popolazione lo elegge a eroe metropolitano, simbolo della rivolta degli oppressi contro l'arroganza dei ricchi.
Primo film esclusivamente dedicato alla figura del più famoso villain della DC Comics, il film di Todd Phillips esplora la nascita di un mostro prodotto dalla società stessa, creato e nutrito da illusioni e delusioni, maltrattamenti fisici e psichici, nell'epoca che mescola spettacolo pubblico e degrado morale. Leone d'oro a Venezia 2019. Straordinaria l'interpretazione di Joaquin Phoenix.

Todd Phillips

Joaquin Phoenix, Robert De Niro, Zazie Beetz

USA

2019

Azione, Avventura

122 min.

L'ufficiale e la spia

Venerdì 6 Dicembre 2019 - ore 21:00
Sabato 7 Dicembre 2019 - ore 18:00, 21:00
Domenica 8 Dicembre 2019 - ore 21:00

Gennaio del 1895, pochi mesi prima che i fratelli Lumière diano vita al cinema, nel cortile dell'École Militaire di Parigi Georges Picquart, un ufficiale dell'esercito francese, presenzia alla pubblica condanna e all'umiliante degradazione inflitta ad Alfred Dreyfus, un capitano ebreo, accusato di essere stato un informatore dei nemici tedeschi. Al disonore segue l'esilio e la sentenza condanna il traditore ad essere confinato sull'isola del Diavolo, nella Guyana francese. Il caso sembra archiviato. Picquart guadagna la promozione a capo della Sezione di statistica, la stessa unità del controspionaggio militare che aveva montato le accuse contro Dreyfus. Ed è così che si accorge che il passaggio di informazioni al nemico non si è ancora arrestato. Da uomo d'onore quale è si pone la giusta domanda: Dreyfus è davvero colpevole?
Gran Premio della Giuria all'ultimo Festival del Cinema di Venezia, Roman Polanski mette le sue doti di maestro del cinema al servizio di una vicenda che in questo nostro tempo merita una doverosa rivisitazione. Un'opera dall'impianto classico che riesce ad arrivare al grande pubblico e mostrare come il potere sia in grado di costruire falsificazioni capaci di resistere a lungo e di sconvolgere vite.

Roman Polanski

Jean Dujardin, Louis Garrel, Emmanuelle Seigner

USA

2019

Drammatico, Storico

126 min.

Il primo Natale

Venerdì 20 Dicembre 2019 - ore 21:00
Sabato 21 Dicembre 2019 - ore 19:00, 21:30
Domenica 22 Dicembre 2019 - ore 19:00, 21:30
Giovedì 26 Dicembre 2019 - ore 15:00, 17:30, 21:00

Salvo, ladro di arte sacra, un giorno sottrae alla chiesa di padre Valentino un bambinello di grande valore. Scoperto con le mani nel sacco, fugge a perdifiato nella campagna inseguito dal prete. La corsa dei due finisce però miracolosamente... nell'anno zero, in cui Salvo e Valentino si ritrovano teletrasportati per caso! Inseguiti da Erode, sulle tracce di due stranieri in possesso di informazioni precise sull'arrivo del Salvatore, i due finiscono per unirsi ai ribelli Zeloti. Ma le differenze di carattere tra Salvo e Valentino finiranno per pesare, e non poco, sulla storia del Natale.
Dopo il grande successo del precedente “L'ora legale”, Ficarra e Picone, tornano sul grande schermo con una favola ben confezionata che non è rivolta solo al pubblico degli adulti, che già apprezzano il duo comico al cinema o in tv, ma anche e soprattutto a quello dei bambini, che dello spirito del Natale sono i maggiori rappresentanti.

Salvatore Ficarra, Valentino Picone

Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Massimo Popolizio

Italia

2019

Commedia

105 min.

Pinocchio

Venerdì 27 Dicembre 2019 - ore 18:30, 21:00
Sabato 28 Dicembre 2019 - ore 16:00, 18:30, 21:00
Domenica 29 Dicembre 2019 - ore 16:00, 18:30, 21:00
Lunedì 30 Dicembre 2019 - ore 18:30, 21:00

Il povero Geppetto, per smorzare la propria solitudine, costruisce un burattino di legno che gli faccia da figlio. Per magia, la creaturina prende vita, desiderosa solo di diventare un bambino in carne ed ossa. Crescere, però, si dimostra un'ardua impresa e Pinocchio dovrà imbattersi in una serie di avventure e di personaggi.
Pinocchio torna al cinema in un nuovo adattamento firmato da Matteo Garrone, con il Premio Oscar Roberto Benigni nei panni di Geppetto e il piccolo Federico Ielapi in quelli del burattino più famoso della storia: un'avventura per tutta la famiglia che riporta sul grande schermo il capolavoro di Collodi e i suoi indimenticabili personaggi, dal Gatto e la Volpe al Grillo parlante, da Mangiafuoco alla Fata dai capelli turchini.

Matteo Garrone

Federico Ielapi, Roberto Benigni, Gigi Proietti

Italia

2019

Fantastico

125 min.

Tolo Tolo

Mercoledì 1 Gennaio 2020 - ore 14:30, 16:30, 19:00, 21:30
Giovedì 2 Gennaio 2020 - ore 18:00, 21:00
Venerdì 3 Gennaio 2020 - ore 18:00, 21:00
Sabato 4 Gennaio 2020 - ore 16:30, 19:00, 21:30
Domenica 5 Gennaio 2020 - ore 14:30, 16:30, 19:00, 21:30
Lunedì 6 Gennaio 2020 - ore 14:30, 16:30, 19:00, 21:30
Venerdì 10 Gennaio 2020 - ore 21:00
Sabato 11 Gennaio 2020 - ore 17:30, 21:00
Domenica 12 Gennaio 2020 - ore 15:00, 17:30, 21:00
Venerdì 17 Gennaio 2020 - ore 18:00
Sabato 18 Gennaio 2020 - ore 21:00
Domenica 19 Gennaio 2020 - ore 18:00

Minacciato da un boss di una organizzazione criminale, un comico di origine napoletana si vede costretto a fuggire in Kenya, a Malindi. Al suo fianco un carabiniere diventerà suo amico e compagno di (dis)avventure...
Checco Zalone, che dopo dopo i successi di Cado dalle nubi (2009), Che bella giornata (2011), Sole a catinelle (2013) e Quo vado? (2016) con i quali ha complessivamente incassato in Italia la cifra-monstre di quasi 170 milioni di euro, torna sul grande schermo non solo come attore ma anche come regista e sceneggiatore in collaborazione con Paolo Virzì con un film attesissimo e molto più ambizioso dei precedenti: dal numero di comparse straordinariamente grande, oltre il centinaio, ai numerosi set allestiti. tra Roma, Bari, Trieste, per approdare a Malta e poi in Kenia passando dal Marocco. Una prima visione imperdibile!

Checco Zalone

Checco Zalone, Souleymane Silla, Manda Touré

Italia

2020

Commedia

90 min.

La dea fortuna

Giovedì 16 Gennaio 2020 - ore 21:00
Venerdì 17 Gennaio 2020 - ore 21:00
Sabato 18 Gennaio 2020 - ore 18:00
Domenica 19 Gennaio 2020 - ore 21:00

Alessandro e Arturo sono una coppia consolidata, ma il loro rapporto sta mostrando la corda: Alessandro, idraulico dal fascino irresistibile che attira uomini, donne e bambini, porta a casa il pane e cede volentieri ai piaceri della carne; Arturo, traduttore passivo aggressivo, non è riuscito a diventare né uno scrittore famoso né un cattedratico, patisce l'assenza di un rapporto fisico, e ancor di più di uno scambio verbale, con il suo ormai sfuggente partner. Nella routine cristallizzata dei due irrompono Annamaria, ex compagna di Alessandro, e i suoi due figli nati da padri diversi, e tutti gli equilibri saltano.
Ferzan Ozpetek torna a dirigere un cast stellare (Stefano Accorsi, Edoardo Leo, Jasmine Trinca per citare i protagonisti) in film dall'energia vitale insopprimibile che ci fa ridere, commuovere, ci fa sentire parte di un'umanità dolente e spaventata.

Ferzan Ozpetek

Stefano Accorsi, Edoardo Leo, Jasmine Trinca

Italia

2019

Commedia

118 min.

Piccole donne

Venerdì 24 Gennaio 2020 - ore 21:00
Sabato 25 Gennaio 2020 - ore 18:00, 21:00
Domenica 26 Gennaio 2020 - ore 21:00

La sagoma di Jo, di spalle, che guarda oltre un vetro, come una madre guarderebbe un neonato in un nido. Qualcosa nascerà, oltre quel vetro: il suo romanzo, “Piccole Donne”. Mescolando in una serie di flashback i romanzi della serie e combinandoli con momenti della biografia di Louisa May Alcott, arriva sul grande schermo una nuova versione di “Piccole Donne”, con un taglio preciso, che mette in luce gli ostacoli sulla strada dell'autonomia femminile, la natura contrattuale del matrimonio, in particolare per la donna, e in generale le conseguenze sociali e individuali della sua mancata indipendenza economica.
Un cast stellare è protagonista di questa già premiatissima nuova versione del classico di Louisa May Alcott, una lettura assolutamente personale che parla di donne, arte, soldi. Perché oggi nessuna donna deve essere più costretta a scegliere tra matrimonio o morte.

Greta Gerwig

Saoirse Ronan, Emma Watson, Florence Pugh

USA

2019

Drammatico

135 min.

Hammamet

Venerdì 31 Gennaio 2020 - ore 21:00
Sabato 1 Febbraio 2020 - ore 18:00, 21:00
Domenica 2 Febbraio 2020 - ore 21:00

Hammamet, fine del secolo scorso. Il Presidente ha lasciato l'Italia, condannato per corruzione e finanziamento illecito con sentenza passata in giudicato. Accanto a lui ci sono moglie e figlia, mentre il secondogenito è in Italia a “combattere” per riabilitarne l'immagine e gestirne l'eredità politica. Nel suo “esilio volontario” lo raggiungono in pochi: Fausto, il figlio dell'ex compagno di partito Vincenzo suicida dopo essere stato inquisito dal Giudice, e un Ospite suo “avversario, mai nemico”. Sono gli ultimi giorni di una parabola umana e politica che vedrà il Presidente dibattersi fra malattia, solitudine e rancore.
Gianni Amelio (regista) ed uno strepitoso Pierfranceco Favino (protagonista) affrontano una pagina della storia d'Italia sulla quale persiste una lettura contrapposta: Craxi era un “maleducato, manigoldo, malfattore, malvivente e maligno”, o un uomo dalla statura fisica e politica imponente “circondato da nani”, bersaglio di una “congiura contro la sua persona” più che contro un sistema di cui “tutti facevano parte”?

Gianni Amelio

Pierfrancesco Favino, Livia Rossi, Luca Filippi

Italia

2020

Biografico, Drammatico

126 min.

Jojo Rabbit

Venerdì 7, Sabato 8, Domenica 9 Febbraio 2020 - ore 21:00

Jojo ha dieci anni e un dispotico amico immaginario: Adolf Hitler. Nazista fanatico, col padre 'al fronte' a boicottare il regime e madre a casa 'a fare quello che può' contro il regime, è integrato nella gioventù hitleriana. Tra un'esercitazione e un lancio di granata, Jojo scopre che la madre nasconde in casa Elsa, una ragazzina ebrea. Nemici dichiarati, Elsa e Jojo sono costretti a convivere, lei per restare in vita, lui per proteggere sua madre che ama più di ogni altra cosa al mondo.
Il regista di “Thor: Ragnarok” Taika Waititi firma una commedia che riesce a mettere insieme i problemi dell'adolescenza con le ironie sul nazismo in un film, ambientato in Germania durante gli anni della dittatura e in prossimità della Seconda Guerra Mondiale, ricco di dialoghi surreali, situazioni esilaranti e momenti di grandissima ironia. Candidato a sei premi Oscar® tra cui miglior film.

Taika Waititi

Roman Griffin Davis, Thomasin McKenzie, Taika Waititi

Germania

2019

Commedia, Drammatico, Guerra

108 min.

1917

Venerdì 14 Febbraio 2020 - ore 21:00
Sabato 15 Febbraio 2020 - ore 18:00, 21:00
Domenica 16 Febbraio 2020 - ore 18:00, 21:00

1917. Prima Guerra Mondiale. Due soldati britannici, Schofield e Blake sono chiamati ad un atto eroico. Devono infiltrarsi oltre le linee nemiche per raggiungere il Secondo Battaglione e comunicare loro che li attende una trappola. La riuscita della missione oltre a salvare 1600 commilitoni garantirebbe la salvezza anche al fratello di Blake che fa parte proprio di quel contingente.
La guerra è sporca, dura, estrema, la guerra è fatta di regole e se non vengono rispettate può succedere che qualcuno muoia, o addirittura che si vada incontro a un massacro e a perdere la vita siano più di 1600 soldati. 1917, il nuovo film di Sam Mendes, candidato a 10 premi Oscar® e vincitore del Golden Globe 2020 quale migliore film drammatico e migliore regia, è proprio questo che racconta, la guerra con la sua crudeltà, il suo tempo prezioso e l'ingiustizia dell'essere giovani.

Sam Mendes

George MacKay, Dean-Charles Chapman, Mark Strong

Gran Bretagna

2019

Drammatico, Guerra

110 min.

Parasite

Venerdì 21 Febbraio 2020 - ore 21:00
Sabato 22 Febbraio 2020 - ore 18:00, 21:00
Domenica 23 Febbraio 2020 - ore 21:00

Ki-woo vive in un modesto appartamento sotto il livello della strada ed assieme ai genitori ed alla sorella si prodiga in lavoretti umili per sbarcare il lunario. La svolta arriva quando un amico di Ki-woo offre al ragazzo l'opportunità di sostituirlo come insegnante d'inglese per la figlia dei Park, una famiglia molto ricca. Il lavoro è ben pagato, e Ki-woo ne è talmente entusiasta che, parlando con la signora Park dei disegni del figlio più piccolo, intravede un'opportunità da cogliere al volo, creando un'identità fittizia per la sorella Ki-jung come insegnante di educazione artistica, insinuandosi così ancor più in profondità nella vita dei ricchi ma ignari sconosciuti...
“Una tragedia senza cattivi e una commedia senza clown”. Arriva al VirtusCinema il film-fenomeno di questi anni, vincitore di una messe praticamente sterminata di premi, a partire dalla Palma d'oro a Cannes 2019 per finire con l'impresa, unica nella storia per un film non girato in inglese e non battente nazionalità Usa/Gb, di vincere il premio Oscar® quale migliore film, regia, sceneggiatura e film straniero. Un'opera straordinaria che prende due forme-archetipe (la tragedia e la commedia), le svuota dei loro protagonisti identitari (il cattivo e il buffone), le mescola e le sovrappone per raccontarci un mondo in cui la ferocia non va cercata in questo o quel personaggio da assumere come capro espiatorio. No, il male è nel sistema, forse è nella vita.

Bong Joon-ho

Song Kang-ho, Lee Sun-kyun, Yeo-jeong Jo

Corea del sud

2019

Drammatico

132 min.

Associazione lantenamagica | via Ospedaletto 4, 37066 Sommacampagna VR | C.F. 93144790230   P.I. 03167490238

Questo sito utilizza cookie

COOKIE
Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, consulta la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Back to top