Stagione 2011-2012

Film in Rassegna

C'è chi dice no

Venerdì 23, Sabato 24 Settembre - ore 21:00

Max è impiegato presso un quotidiano locale dove sogna di essere assunto, ma viene scalzato dal raccomandato di turno. Samuele assiste un barone universitario mentre aspira al posto da ricercatore. Irma è una dottoressa appassionata in attesa di un contratto, che le viene soffiato dalla procace fidanzata del primario. Ex compagni di liceo, Max, Samuele e Irma decidono di fare fronte comune contro la piaga della raccomandazione. Fondano un movimento virtuale, “I pirati del merito”, e prendono di mira i “raccomandati”, incalzandoli con molestie e rappresaglie decisamente creative...
I migliori attori della nuova generazione in una commedia sovversiva in cui la ribellione al sistema è creativa e combattuta grazie all'amicizia e alla determinazione.

Giambattista Avellino

Luca Argentero, Paola Cortellesi, Paolo Ruffini

Italia

2011

Commedia

95 min.

Mr. Beaver

Venerdì 30 Settembre, Sabato 1 Ottobre - ore 21:00

Walter Black, presidente di un'azienda di giocattoli sull'orlo del fallimento, soffre di una grave forma di depressione. Quando la moglie lo caccia di casa, trova la marionetta di un castoro (beaver) e inizia ad animarla. Attraverso “Mr. Beaver”, Walter diventa simpaticissimo, un vero vulcano di energia e di idee. Riesce a riconciliarsi con la moglie e il figlio piccolo e a riportare l'azienda al successo. Ma presto, “Mr. Beaver” diventa troppo ingombrante e, infine, anche pericoloso...
L'ultimo film della pluripremiata attrice e regista Jodie Foster, una commedia corale sulla necessità di affrontare il proprio passato e condividere i propri sentimenti con le persone che ci sono vicine.

Jodie Foster

Mel Gibson, Jodie Foster

Usa

2011

Commedia

91 min.

The tree of life

Venerdì 7, Sabato 8 Ottobre - ore 21:00

Texas, anni Cinquanta. Jack cresce tra un padre autoritario ed esigente e una madre dolce e protettiva. Stretto tra due modi dell'amore forti e diversi, e costretto a condividerli con i due fratelli. Finché il dolore non entra in scena, quando uno dei fratelli perde precocemente la vita. Ed entrano in scena pure le domande. La vita, la morte, l'origine e la destinazione, la grazia e la natura. L'albero della vita è tutto questo, è di tutte le religioni, è simbolo e creatura, schema dell'universo e storia di una piccola famiglia americana.
Palma d'oro a Cannes 2011, la nuova opera di Terrence Malick, uno degli sguardi più dotati e personali del cinema contemporaneo. Un film che è già entrato nella storia della settima arte.

Terrence Malick

Brad Pitt, Sean Penn, Jessica Chastain

Usa

2011

Drammatico

139 min.

Habemus papam

Venerdì 14, Sabato 15 Ottobre - ore 21:00

Alla morte del Pontefice il Conclave elegge un nuovo Papa. Ma il neoeletto è preda dei dubbi e delle ansie, depresso e timoroso di non essere in grado di assolvere il suo compito. Il Vaticano chiama allora uno psicanalista perché lo assista e lo aiuti a superare i suoi problemi.
Il nuovo film del regista di Bianca e La stanza del figlio racconta con ironia sottile e un po' surreale la vicenda molto umana di un uomo in crisi, della sua incapacità ad accettare il suo nuovo ruolo, del suo senso di inadeguatezza. Imperdibile la splendida prova d'attore di Michel Piccoli nel ruolo del Pontefice.

Nanni Moretti

Michel Piccoli, Nanni Moretti, Margherita Buy

Italia

2011

Commedia

104 min.

Terraferma

Venerdì 21, Sabato 22 Ottobre - ore 21:00

Gran Premio della Giuria a Venezia 2011.
Filippo è un ventenne che, proseguendo la tradizione di famiglia, fa il pescatore. Il ragazzo vive con tranquillità, preoccupato solo dagli atteggiamenti della madre Giulietta, che affitta la sua abitazione ai villeggianti per guadagnare i soldi che finanzieranno la 'fuga' dall'isola dove vivono. Quando un giorno Filippo ed il nonno soccorrono una zattera di migranti, il ragazzo entra in contatto con una tragica realtà che non aveva mai considerato.
Il nuovo film di Emanuele Crialese, una pellicola che affronta temi quanto mai attuali con un tono da fiaba mediterranea. Il film rappresenterà l'Italia ai prossimi premi Oscar.

Emanuele Crialese

Donatella Finocchiaro, Beppe Fiorello

Italia

2011

Drammatico

88 min.

Cose dell'altro mondo

Venerdì 28, Sabato 29 Ottobre - ore 21:00

In una città del Nordest l'immigrazione incide sul tessuto sociale. L'industriale Golfetto scarica tutta la sua xenofobia in uno spazio a lui riservato nella tv locale, mentre Ariele, poliziotto un tempo compagno della maestra Laura che ora attende un figlio da un africano, fa ritorno a casa. Un mattino, però, tutti gli extracomunitari e gli stranieri in genere scompaiono. Bisogna arrangiarsi da soli.
Un cast di star italiane tra le più amate, come Abatantuono e Mastandrea, per un film che prende spunto dall'attualità tra leggerezza e impegno.

Francesco Patierno

Diego Abatantuono, Valerio Mastandrea

Italia

2011

Commedia

90 min.

Carnage

Venerdì 4, Sabato 5 Novembre - ore 21:00

La resa dei conti tra due ragazzini undicenni sfocia in una lite violenta. I genitori della 'vittima' invitano i genitori del 'teppista' a casa loro per cercare di risolvere la faccenda. Gli iniziali convenevoli scherzosi si trasformano presto in battute al vetriolo che sfoceranno in un crescendo di rivelazioni sulle ridicole contraddizioni e i grotteschi pregiudizi dei quattro genitori...
Presentato a Venezia 2011, un cast di altissimo livello nel quale spiccano Kate Winslet, Jodie Foster e Christoph Waltz per un maestro del cinema come Polanski in una commedia nerissima.

Roman Polanski

Kate Winslet, Christoph Waltz, Jodie Foster

Francia, Germania, Polonia, Spagna

2011

Commedia, Drammatico

79 min.

Niente da dichiarare?

Venerdì 11, Sabato 12 Novembre - ore 21:00

1 Gennaio 1993: nascita della Comunità Europea. Due agenti della dogana, uno belga e l'altro francese, apprendono la notizia della soppressione del loro posto di dogana. Ruben Vandevoorde, 'francofobico' da generazioni e doganiere zelante, è costretto a fondare il primo distaccamento della dogana franco-belga. Mathias Ducatel, invece, è segretamente innamorato della sorella di Ruben, il quale lo considera il suo peggior nemico. Per questo sorprende tutti accettando di essere il partner di Vandevoorde, ed insieme pattugliano le strade di campagna alla frontiera a bordo di una Renault.
Il nuovo film dell'autore di “Giù al Nord”, una nuova commedia incentrata sulle differenze culturali, e sugli inevitabili scontri che ne derivano. All'insegna di un umorismo tipicamente francese.

Dany Boon

Benoît Poelvoorde, Dany Boon

Francia, Belgio

2010

Commedia

107 min.

A Dangerous Method

Venerdì 18, Sabato 19 Novembre - ore 21:00

Zurigo, 1904. Il giovane e brillante psichiatra Carl Gustav Jung si trova a dover curare la diciottenne Sabina Spielrein, affetta da una grave forma di isteria. Sabina ha però una mente brillante ed è intenzionata ad intraprendere a sua volta la carriera medica. La ragazza intreccia una pericolosa relazione con il giovane psichiatra, mentre quest'ultimo inizia un rapporto di amicizia prima epistolare, poi personale con il suo maestro Sigmund Freud. L'intreccio tra il rapporto di Jung con Sabina e l'amicizia con Freud porterà a conseguenze imprevedibili, ed emotivamente devastanti, per tutti e tre i soggetti coinvolti.
Un film biografico incentrato sul rapporto tra il padre della psicanalisi ed il suo allievo più famoso che conferma David Cronenberg come esponente di un cinema in grado di rimettersi sempre in gioco, senza aver paura di suscitare discussioni. Splendidamente interpretato da Viggo Mortensen, Keira Knightely e Michael Fassbender.

David Cronenberg

Keira Knightley, Viggo Mortensen, Michael Fassbender

Usa

2011

Drammatico

99 min.

La peggior settimana della mia vita

Venerdì 25, Sabato 26 Novembre - ore 21:00

La settimana che precede le nozze di Paolo e Margherita. Paolo ha quarant'anni, vive a Milano, ha un lavoro che gli piace e un amico di nome Ivano che gli farà anche da testimone. Margherita invece di anni ne ha trenta, fa il veterinario e si porta in dote un'eccentrica famiglia borghese. Forse a causa della soggezione che ha nei confronti dei genitori di Margherita, e probabilmente anche per l'agitazione di dover pronunciare a breve il fatidico sì, fin dall'inizio della settimana Paolo entra in un vortice di tragicomici eventi. Tutte le cose che fa per piacere ai genitori di Margherita si trasformano in dei disastri tali da mettere seriamente in discussione lo svolgersi del matrimonio...
La classica commedia matrimoniale diventa un film divertentissimo con un imperdibile Fabio De Luigi ed una bravissima Monica Guerritore per la prima volta in un ruolo comico.

Alessandro Genovesi

Fabio De Luigi, Cristiana Capotondi

Italia

2011

Commedia

92 min.

Io sono Li

Venerdì 02, Sabato 03 Dicembre - ore 21:00

Shun Li lavora in un laboratorio tessile della periferia romana per ottenere i documenti e riuscire a far venire in Italia suo figlio. All'improvviso viene trasferita a Chioggia per lavorare come barista in un'osteria. Qui incontra Bepi, pescatore di origini slave, soprannominato dagli amici "il Poeta". Il loro incontro diventa una fuga poetica dalla solitudine, un dialogo silenzioso tra culture diverse, ma non più lontane, un viaggio nel cuore profondo di una laguna che sa essere madre e culla di identità mai immobili. Ma l'amicizia tra Shun Li e Bepi turba le due comunità, quella cinese e quella chioggiotta, che ostacolano questo nuovo viaggio, di cui hanno ancora troppa paura...
Presentato con grande successo alle Giornate degli Autori di Venezia 2011, un malinconico incontro tra due culture contrastato dalle rispettive comunità di appartenenza.

Andrea Segre

Zhao Tao, Rade Sherbedgia

Italia, Francia

2011

Drammatico

96 min.

Bar Sport

Venerdì 9, Sabato 10 Dicembre - ore 21:00

In ogni città, in ogni paese, esiste il Bar Sport, un punto di riferimento che accomuna un universo di personaggi che almeno una volta tutti abbiamo incontrato. Il Bar Sport gestito da Antonio il Barista è frequentato dal tuttologo che sa tutto di tutti, dal playboy che racconta le sue improbabili avventure, dalle vecchiette dall'aspetto innocuo e dall'animo perfido, da chi dice sempre che sta per partire, dai giocatori di biliardo pronti all'eterna sfida, dal timido geometra con la moglie appariscente, dal professore che dà i voti alle ragazze... Il tutto sotto gli occhi sognanti della bellissima cassiera di cui tutti si innamorano, ma che perde la testa per l'affascinante fornaio...
La trasposizione cinematografica del divertente e surreale romanzo di Stefano Benni, interpretato da una lunga serie di famosi attori nostrani, tra i quali Claudio Bisio, Lunetta Savino e Angela Finocchiaro oltre al bravissimo Giuseppe Battiston.

Massimo Martelli

Claudio Bisio, Giuseppe Battiston, Angela Finocchiaro

Italia

2011

Commedia

93 min.

Anche se è amore non si vede

Venerdì 13, Sabato 14 Gennaio - ore 21:00

Amici fin dall'infanzia, Salvo e Valentino gestiscono una piccola impresa di servizi turistici a Torino, accompagnando ogni giorno su un vecchio e colorato bus inglese gruppi di stranieri in giro per la città. Dei due, Valentino è l'uomo fedele e innamorato fino allo sfinimento della compagna Gisella; Salvo è invece lo scapolo scapestrato determinato ad assumere solo giovani guide turistiche carine e single. Ma un giorno Gisella, stremata dall'affetto sdolcinato e ossessivo di Valentino, chiede a Salvo di dire a Valentino che lei intende lasciarlo...
Dopo il grande successo dei film “Il sette e l'otto” e “La matassa” e degli spettacoli teatrali “Sono cose che capitano” e “Apriti cielo”, la comicità di Ficarra e Picone al servizio di una commedia brillante che mescola intrecci sentimentali e comicità.

Ficarra e Picone

Salvo Ficarra, Valentino Picone, Ambra Angiolini

Italia

2011

commedia

96 min.

Midnight in paris

Venerdì 20, Sabato 21 Gennaio - ore 21:00

Gil, uno sceneggiatore hollywoodiano con aspirazioni da scrittore, e la sua futura sposa Inez sono in vacanza a Parigi con i piuttosto invadenti genitori di lei. Gil è già stato nella Ville Lumiêre e ne è da sempre affascinato. Lo diviene ancor di più quando una sera, a mezzanotte, si trova catapultato nella Parigi degli Anni Venti con tutto il suo fervore culturale. Farà in modo di prolungare il piacere degli incontri con Hemingway, Scott Fitzgerald, Picasso e tutto il milieu culturale del tempo cercando di fare in modo che il “miracolo” si ripeta ogni notte. Suscitando così i dubbi del futuro suocero.
L'ultimo delizioso film di Woody Allen è la storia romantica di due giovani fidanzati alle prese con esperienze che cambieranno le loro vite, ma anche la dichiarazione del grande amore di un giovane uomo per una città e dell'illusione di tutti coloro che pensano che se avessero avuto una vita diversa sarebbero stati più felici.

Woody Allen

Owen Wilson, Rachel McAdams, Michael Sheen

Usa / Spagna

2011

commedia

94 min.

La kryptonite nella borsa

Venerdì 27, Sabato 28 Gennaio - ore 21:00

Ogni famiglia ha i suoi segreti, ma alcuni fanno più ridere di altri.
Napoli, 1973. Peppino ha nove anni, una famiglia affollata e piuttosto scombinata e un cugino più grande, Gennaro, che... si crede Superman. Le giornate di Peppino si dividono tra il mondo folle e colorato dei due giovani zii Titina e Salvatore, fatto di balli di piazza, feste negli scantinati e collettivi femminili, e la sua casa dove la mamma si è chiusa in un silenzio incomprensibile e il padre cerca di distrarlo regalandogli pulcini da trattare come animali da compagnia. Quando però Gennaro muore, la fantasia di Peppino riscrive la realtà e lo riporta in vita, come se il cugino fosse effettivamente il supereroe che diceva di essere. Grazie a questo amico immaginario, Peppino riesce ad affrontare le vicende della sua famiglia e ad accostarsi al mondo degli adulti.
Il debutto alla regia di Ivan Cotroneo, sceneggiatore di “Mine Vaganti”, “Io sono l'amore” ma anche di tante produzioni televisive, come “Tutti pazzi per amore” è un divertente romanzo di formazione ambientato in una Napoli dai colori vividi e accesi, dove gli unici dettagli in bianco e nero sono le immagini delle reclame della tv.

Ivan Cotroneo

Valeria Golino, Cristiana Capotondi, Luca Zingaretti

Italia

2011

commedia

98 min.

Scialla!

Venerdì 3, Sabato 4 Febbraio - ore 21:00

Luca è un quindicenne romano irrequieto, cresciuto senza un padre e inconsciamente alla ricerca di una guida. Bruno è un professore senza figli che ha lasciato l'insegnamento per rifugiarsi nell'apatia delle lezioni private. Bruno non è mai stato una guida neppure per se stesso ma la sua flemmatica quotidianità subisce un'improvvisa accelerazione quando l'uomo scopre che Luca è suo figlio. L'alunno ribelle ed il professore malinconico si trovano costretti ad una convivenza forzata che apre a ciascuno la misteriosa esistenza dell'altro, soprattutto al padre che stenta a capire come rapportarsi con un adolescente insofferente alle regole e allo studio, ma pieno di vita.
Il confronto-scontro tra due generazioni, quella dei quaranta-cinquantenni e quella degli adolescenti, in una commedia presentata con grande successo a Venezia 2011.

Francesco Bruni

Fabrizio Bentivoglio, Barbora Bobulova, Filippo Scicchitano

Italia

2011

commedia

95 min.

Miracolo a le Havre

Venerdì 10, Sabato 11 Febbraio - ore 21:00

Marcel Marx, ex scrittore e noto bohémien, si è ritirato in una sorta di esilio volontario nella città portuale di Le Havre, dove pratica l'onorevole ma poco redditizio mestiere del lustrascarpe. Abbandonata ogni velleità letteraria, vive felicemente dividendosi tra il suo bar preferito, il lavoro e la moglie Arletty, quando all'improvviso il destino mette sulla sua strada un piccolo profugo arrivato dall'Africa che gli chiede di aiutarlo a raggiungere la madre in Inghilterra...
Il regista finlandese Aki Kaurismäki ambienta nella fredda città di Le Havre una commedia agrodolce che racconta con leggerezza, ma non con superficialità, la storia di un uomo che trova una ragione di vita nell'incontro con un ragazzino straniero bisognoso di aiuto.

Aki Kaurismäki

André Wilms, Kati Outinen

Finlandia / Francia / Germania

2011

commedia

93 min.

Le idi di marzo

Venerdì 17, Sabato 18 Febbraio - ore 21:00

Stephen Meyers, un trentenne di talento, esperto di politica e di comunicazione, entra a far parte dell'entourage del governatore Mike Morris, uno dei due contendenti democratici alle primarie negli USA, un politico serio, coerente, in grado di dare speranza al suo popolo e pronto al cambiamento.Ma un giorno Stephen scopre che anche Morris, che sembrava un politico non disposto cedere alle lusinghe della corruzione e degli scambi di favori, ha un lato oscuro...
George Clooney firma ed interpreta, assieme ad un cast stellare che va da Ryan Gosling, Evan Rachel Wood, Marisa Tomei, a Paul Giamatti e Philip Seymour Hoffman, un dramma politico dall'ironia tagliente, dialoghi affilati, faccia a faccia che lasciano il segno ed arrivano a toccare le corde giuste tenendo sempre alta l'attenzione dello spettatore.

George Clooney

George Clooney, Ryan Gosling, Philip Seymour Hoffman

USA

2011

drammatico

101 min.

Immaturi - Il viaggio

Venerdì 24, Sabato 25 Febbraio - ore 21:00

Giorgio, Lorenzo, Piero, Luisa, Virgilio e Francesca venti anni fa erano compagni di scuola. Ma soprattutto erano amici, erano un gruppo. Dopo che il Ministero della Pubblica Istruzione ha annullato il loro esame di maturità e li ha costretti a ripeterlo, decidono di organizzare quel famoso viaggio di fine scuola che non erano riusciti a fare ai tempi del liceo. Accompagnati, chi volontariamente e chi no, da mogli, fidanzate, genitori e figli, vivranno nuove avventure e nuovi percorsi di crescita in un'isola della Grecia, rivelando ognuno nuove debolezze, a dimostrazione che la vera 'maturità' non si raggiunge mai completamente.
Il seguito del film campione di incassi del 2010, una commedia brillante e sentimentale che riporta una generazione a confrontarsi con la vita che dopo 20 anni è andata da tutte le parti, fra sogni e disillusioni.

Paolo Genovese

Raoul Bova, Barbora Bobulova

Italia

2012

commedia

114 min.

Almanya - La mia famiglia va in Germania

Venerdì 2, Sabato 3 Marzo - ore 21:00

Dopo una vita di sacrifici, Hüseyin Yilmaz, patriarca di una famiglia turca emigrata in Germania negli anni '60, ha finalmente realizzato il sogno di comprare una casa in Turchia. La sua richiesta di farsi accompagnare da figli e nipoti per risistemarla viene accolta dapprima con scetticismo, ma poi la famiglia al completo si mette in viaggio.Durante il viaggio alle nuove avventure nella terra d'origine si intrecciano i ricordi tragicomici dei primi anni in Germania ed emergono alcuni segreti del passato e del presente.
Una irresistibile commedia che ripercorre il passato di una famiglia turca emigrata in Germania in cerca di nuove possibilità di vita e di lavoro, un pezzettino di storia d'Europa raccontato con cuore e leggerezza, puntando anche e soprattutto sulle differenze culturali (e non solo) tra due popoli.

Yasemin Samdereli

Vedat Erincin, Fahri Ogün Yardim

Germania

2011

commedia

101 min.

Hugo Cabret

Venerdì 9, Sabato 10 Marzo - ore 21:00
Domenica 11 Marzo - ore 15:30

Hugo Cabret è un orfano dodicenne che vive nascosto in una stazione ferroviaria della Parigi degli Anni Trenta. Quando gli muore anche lo zio, manutentore degli orologi della stazione, il ragazzo è costretto a rubare ciò che gli serve per sopravvivere. Di suo padre gli è rimasto un robot giocattolo trovato nella soffitta di un museo, dimenticato chissà per quanto tempo e miracolosamente sfuggito all'incendio nel quale l'uomo ha perso la vita. Tra l'automa da riparare e Hugo s'instaura un rapporto speciale, una relazione dai risvolti misteriosi...
Il talento di un maestro come Scorsese, al servizio di una storia piena di magia interpretata da un grande cast che vede tra gli altri Jude Law, Ben Kingsley e Christopher Lee, dà vita ad un'avventura magica e misteriosa. Candidato a 11 premi Oscar.

Martin Scorsese

Chloe Moretz, Jude Law

Usa

2011

Fantastico

126 min.

Benvenuti al nord

Venerdì 16, Sabato 17 Marzo - ore 21:00

Alberto e Mattia sono in crisi con le rispettive mogli. Silvia detesta Milano a causa delle polveri sottili e accusa Alberto di pensare solo al lavoro e poco a lei. Intanto Mattia, il solito irresponsabile, vive con la moglie Maria e il figlio a casa della madre, lavora poco e proprio non riesce a pronunciare la parola “mutuo”.
Quando Mattia, suo malgrado, finisce a lavorare a Milano, l'impatto del napoletano con la città è terribile. Ma, piano piano, i pregiudizi inizieranno a sciogliersi...
Tornano i due protagonisti di “Benvenuti al Sud” in circostanze opposte a quelle narrate nel primo film. Se nella prima pellicola era Claudio Bisio a doversi trasferire nel profondo Sud, stavolta ad Alessandro Siani fare le valigie per vivere un'esilarante e movimentata esperienza milanese.

di Luca Miniero con Claudio Bisio, Alessandro Siani, Angela Finocchiaro

Italia

2012

commedia

110 min.

E ora dove andiamo?

Venerdì 23, Sabato 24 Marzo - ore 21:00

In un paese in una zona montuosa del Medioriente la piccola comunità è divisa tra musulmani e cattolici. Se gli uomini sono spesso pronti alla rissa tra opposte fazioni, le donne sono invece solidali nel cercare di distogliere mariti e figli dal desiderio di trasformare i pregiudizi in violenza. Unite da una impensabile amicizia, Amale, Takla, Yvonne, Afaf e Saydeh decidono di mettere in atto una serie di piani esilaranti, ivi compreso far piangere sangue a una statua della Madonna o far arrivare in paese delle ballerine da avanspettacolo dell'Europa dell'Est, per distrarre gli uomini del villaggio e stemperare la tensione tra le comunità.
L'affascinante regista di 'Caramel' torna nelle nostre sale con un'altra straordinaria storia di donne, che affronta un tema impegnativo come quello delle differenze di culto, ma con pungente ironia.

Nadine Labaki

Nadine Labaki, Claude Msawbaa, Layla Hakim

Francia / Libano / Egitto / Italia

2011

commedia

110 min.

The Iron Lady

Venerdì 30, Sabato 31 Marzo - ore 21:00

Margaret Thatcher, ex Primo Ministro britannico, ormai ottantenne, fa colazione nella sua casa in Chester Square, a Londra. Malgrado suo marito Denis sia morto da diversi anni, la decisione di sgombrare finalmente il suo guardaroba risveglia in lei un'enorme ondata di ricordi. Lo staff di Margaret manifesta preoccupazione a sua figlia Carol, per l'apparente confusione tra passato e presente dell'anziana donna; confusione che sembra accentuarsi sempre più col passare del tempo.
Meryl Streep, premiata per la sua interpretazione con il Premio Oscar, si misura con il grande ed impegnativo ruolo dell'ex-premier britannico Margaret Thatcher, leader del partito conservatore inglese che fu soprannominata la Lady di Ferro per la sua personalità poco incline ai compromessi. Una figura iconica della storia politica europea.

Phyllida Lloyd

Meryl Streep, Jim Broadbent

Gran Bretagna

2011

drammatico / biografico

104 min.

The Artist

Venerdì 13, Sabato 14 Aprile - ore 21:00

Hollywood 1927. George Valentin è un notissimo attore del cinema muto. I suoi film avventurosi e romantici attraggono le platee. Un giorno, all'uscita da una prima, una giovane aspirante attrice lo avvicina e si fa fotografare sulla prima pagina di Variety abbracciata a lui. Di lì a poco se la troverà sul set di un film come ballerina. È l'inizio di una carriera tutta in ascesa con il nome di Peppy Miller. Carriera che sarà oggetto di una ulteriore svolta quando il sonoro prenderà il sopravvento e George Valentin verrà rapidamente dimenticato...
Il film rivelazione della stagione dei premi 2011-12, vincitore di 5 premi Oscar 2012, tra cui miglior film, miglior regista e miglior attore protagonista: un film muto e in bianco e nero che rende omaggio agli anni Venti con vivace ironia ed innumerevoli trovate creative.

Michel Hazanavicius

Jean Dujardin, Bérénice Bejo

Francia

2011

Drammatico

100 min.

The Help

Venerdì 20, Sabato 21 Aprile - ore 21:00

Jackson, Mississippi. Inizio degli Anni Sessanta. Skeeter si è appena laureata e il primo impiego che ottiene è presso un giornale locale in cui deve rispondere alla posta delle casalinghe. Le viene però un'idea migliore. Circondata com'è da un razzismo tanto ipocrita quanto esibito e consapevole del fatto che l'educazione dei piccoli, come lo è stata la sua, è nelle mani delle domestiche di colore, decide di raccontare la vita dei bianchi osservata dal punto di vista delle loro collaboratrici familiari.
Ispirato al romanzo omonimo di Kathryn Stockett (pubblicato in Italia con il titolo “L'aiuto”), un film interpretato da uno splendido cast tutto al femminile al servizio di una storia su un passato non del tutto passato. Premio Oscar 2012 ad Octavia Spencer come migliore attrice non protagonista.

Tate Taylor

Emma Stone, Viola Davis, Bryce Dallas Howard

Usa

2012

Drammatico

137 min.

Paradiso amaro

Venerdì 27, Sabato 28 Aprile - ore 21:00

Le Hawaii non sono esattamente il paradiso in terra che tutti crediamo: almeno non lo sono più per uno dei suoi abitanti, Matt King. Sua moglie Elizabeth ha appena avuto un incidente che l'ha gettata in coma e l'uomo si ritrova con due figlie che ormai non conosce più, la più grande delle quali, Alexandra, è sulla via della ribellione più spinta. Il dolore di Matt per la tragedia subita si trasforma in frustrazione quando scopre che sua moglie aveva una relazione extraconiugale, e stava per chiedere il divorzio. Il marito tradito e disperato si lancia allora alla ricerca dell'amante della sua sfortunata consorte...
Dal regista del film-culto “Sideways”, uno dei film più acclamati della stagione, con un George Clooney poco 'divo' e alle prese con una storia che senza perdere di vista l'ironia, affronta riflessioni molto profonde.

Alexander Payne

George Clooney, Shailene Woodley

Usa

2011

Commedia

110 min.

Quasi amici

Venerdì 4, Sabato 5 Maggio - ore 21:00

Dopo un incidente di parapendio che lo ha reso paraplegico, il ricco aristocratico Philippe assume come badante personale Driss, ragazzo di periferia appena uscito dalla prigione. L'improbabile connubio genera altrettanto improbabili incontri tra Vivaldi e la musica rock, dizione perfetta e linguaggio di strada, completi eleganti e tute da ginnastica... Due universi opposti entrano in rotta di collisione, ma troveranno un punto d'incontro che sfocerà in un'amicizia folle, comica e profonda quanto inaspettata.
Il film campione d'incassi in Francia (con cifre spaventose) è anche un film sull'integrazione, tra la Francia bianca e ricca che incontra quella povera e piena di problemi. Una commedia che scalda il cuore e rischiara l'animo coniugando favola e realtà.

Olivier Nakache ed Éric Toledano

François Cluzet, Omar Sy

Francia

2011

Commedia

111 min.

Associazione lantenamagica | via Ospedaletto 4, 37066 Sommacampagna VR | C.F. 93144790230   P.I. 03167490238

Questo sito utilizza cookie

COOKIE
Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, consulta la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Back to top