Film

La signora dello zoo di Varsavia

Venerdì 26, Sabato 27, Domenica 28 Gennaio - ore 21:00

Ispirato alla storia vera di Jan e Antonina Zabinski, “La signora dello zoo di Varsavia” è un racconto di eroismo civile in tempo di guerra, e insieme una dichiarazione d'amore per la natura e gli animali.
Sul finire del 1939, le truppe naziste bombardano la capitale polacca, riducendo il famoso zoo a un cumulo di macerie. Il direttore della struttura e sua moglie assistono impotenti all'occupazione del Paese e alla costruzione del ghetto ebraico. Ma con l'inizio delle deportazioni, nel 1942, la coppia si mobilita per nascondere intere famiglie di Ebrei all'interno del giardino zoologico, mascherato da allevamento di maiali. La villa degli Zabinski e le vecchie gabbie ancora intatte diventano un rifugio segreto al riparo dai feroci nazisti. "La casa sotto la folle stella", com'era chiamato lo zoo al tempo del suo massimo splendore, viene ricordata per aver salvato circa trecento Ebrei dal genocidio.
Gli animali e la loro purezza di fronte alla tragedia dell'Olocausto, compiuto dalle bestie feroci naziste. La storia di chi non ha voluto e non ha potuto chiudere gli occhi di fronte all'orrore. È questo in sintesi il messaggio che ha voluto passare la regista neozelandese Niki Caro con il suo ultimo film, fatto di contrasti e di tensioni incentrati sulla figura di Antonina Zabinski una donna che ha vissuto sulla propria pelle la potenza dell'odio della guerra ma che non ha voluto rassegnarsi, guidata da un'incredibile forza d'animo.

Niki Caro

Jessica Chastain, Johan Heldenbergh, Daniel Brühl

USA, Repubblica ceca, Gran Bretagna

2017

Biografico

127 min.

Associazione lantenamagica | via Ospedaletto 4, 37066 Sommacampagna VR | C.F. 93144790230   P.I. 03167490238

Questo sito utilizza cookie

COOKIE
Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, consulta la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Back to top