Film / altri eventi

La morte corre sul fiume

Mercoledì 1 Marzo - ore 21:00

Quinto ed ultimo appuntamento della Rassegna “Il Cinema Ritrovato” in collaborazione con la Fondazione Cineteca di Bologna ed il patrocinio del Comune di Sommacampagna.
Harry Powell, pastore protestante, uccide alcune vedove per denaro. Uccide anche Willa Harper, ma i suoi due figlioletti riescono a fuggire allontanandosi sul fiume con una barca. In loro soccorso giunge una cara vecchietta, Rachel, che dà rifugio ai bambini abbandonati.
Prima e unica regia dell'attore Charles Laughton, che a causa dell'insuccesso del film non riuscì a dirigere i suoi ulteriori progetti, “La morte corre sul fiume” è una grande fiaba orrorifica, più per atmosfera che per scene violente, in cui Harry riveste i panni dell'orco, Rachel quelli della fata e i due fratelli quelli di Hansel e Gretel. La fotografia in bianco e nero, le luci maniacalmente posizionate che rileggono il cinema espressionista, ne fanno un vero e proprio capolavoro segreto del cinema americano, fonte di ispirazione per registi contemporanei come Scorsese, Malick e molti altri.
Una fiaba gotica vista dagli occhi di due bambini, un atto d'accusa contro il fanatismo nella religione cristiana e i falsi profeti nel sud degli Stati Uniti, un film divenuto ben presto oggetto di culto di molti cinefili.
VERSIONE RESTAURATA, IN LINGUA ORIGINALE CON SOTTOTITOLI IN ITALIANO

Charles Laughton

Robert Mitchum, Shelley Winters, Lillian Gish

Usa

1955

Drammatico

93 min.

Associazione lantenamagica | via Ospedaletto 4, 37066 Sommacampagna VR | C.F. 93144790230   P.I. 03167490238

Questo sito utilizza cookie

COOKIE
Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, consulta la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Back to top