Film

Land of mine - Sotto la sabbia

Venerdì 29, Sabato 30 Aprile, Domenica 1 Maggio - ore 21:00

Non tutti sanno che finita la Seconda Guerra Mondiale, i soldati tedeschi in Danimarca furono deportati e vennero messi a lavorare agli ordini degli stessi uomini che loro avevano fatto prigionieri. L'obiettivo di questa missione? Rimuovere le migliaia di mine posizionate dalle truppe tedesche sulle coste danesi. Land of Mine è ambientato in quel periodo storico e parla proprio di quella particolare operazione. Un film incredibilmente attento e delicato, che racconta il desiderio di vendetta ma anche il ritrovamento del senso di umanità di un popolo dilaniato dalla guerra e fa luce su questa tragedia storica, narrando una storia che coinvolge amore, odio, vendetta e riconciliazione.
La regia impeccabile di Martin Zandvliet viene ornata da una splendida fotografia. Sulla spiaggia della morte c'è tanta luce, un bel mare, che ad ogni inquadratura sembra immenso e richiama la vita. I paesaggi potrebbero fare da sfondo ad una commedia romantica se solo non sapessimo che cosa si nasconde qualche centimetro al di sotto della superficie della spiaggia. Si può spezzare la catena di disumanità portata dalla Guerra? “Land of Mine” prova a dare questa risposta, cercando la bellezza dove gli orrori del conflitto e le sue conseguenze sembrano condurre solo ad altro odio.

Martin Zandvliet

Roland Møller, Mikkel Boe Følsgaard

Danimarca, Germania

2015

Drammatico

101 min.

Associazione lantenamagica | via Ospedaletto 4, 37066 Sommacampagna VR | C.F. 93144790230   P.I. 03167490238

Questo sito utilizza cookie

COOKIE
Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, consulta la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Back to top