Film

The imitation game

Venerdì 27, Sabato 28 Febbraio, Domenica 1 Marzo - ore 21:00

Durante l'inverno del 1952 le autorità britanniche entrano nella casa del matematico, analista ed eroe di guerra Alan Turing per indagare su una segnalazione di furto con scasso. Finiscono, invece, per arrestare lo stesso Turing con l'accusa di “atti osceni”, incriminazione che lo porta alla devastante condanna per il reato di omosessualità. Ciò che le autorità non sanno è che avevano arrestato il pioniere della moderna informatica, noto leader di un gruppo eterogeneo di studiosi, linguisti, campioni di scacchi e agenti dei servizi segreti, che aveva avuto il merito di aver decifrato i cosiddetti codici indecifrabili della macchina tedesca Enigma durante la II Guerra Mondiale. Un genio che sotto una pressione angosciante aveva contribuito a ridurre la durata della guerra e così a salvare milioni di vite.
La storia vera del matematico Alan Turing, un film che riesce a coniugare nel migliore dei modi rigore ed emozioni, narrazione di genere e ricostruzione storica, illuminando, grazie alla splendida interpretazione di Benedict Cumberbatch, una figura complessa la cui vicenda personale pone questioni tuttora irrisolte sul tema dei diritti, sulle ragioni di un conflitto, sul tipo di società che si è voluto difendere e sulla sua capacità di essere, davvero, modello alternativo agli orrori che il nazifascismo voleva imporre.

Morten Tyldum

Benedict Cumberbatch, Keira Knightley

Gran Bretagna, USA

2014

Biografico

113 min.

Associazione lantenamagica | via Ospedaletto 4, 37066 Sommacampagna VR | C.F. 93144790230   P.I. 03167490238

Questo sito utilizza cookie

COOKIE
Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, consulta la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Back to top