Film

La terra degli uomini rossi

Venerdì 5, Sabato 6 Dicembre - ore 21:00

Mato Grosso do Sul (Brasile), 2008. I fazendeiro, ricchi e annoiati, possiedono campi di coltivazioni transgeniche e trascorrono le serate in compagnia dei turisti venuti ad osservare gli uccelli. Ai limiti delle loro proprietà cresce il disagio degli indio che di quelle terre erano i legittimi abitanti e che ora sono costretti in riserve, senza altra prospettiva se non quella di andare a lavorare nelle piantagioni di canna da zucchero. Dopo l'ennesimo suicidio di un giovane indio, un gruppo di Guarani-Kaiowà si accampa ai confini di una proprietà per reclamare la restituzione delle terre. Due mondi contrapposti si fronteggiano, si fanno una guerra prima metaforica e poi reale, ma non cessano di studiarsi. Ed il giovane apprendista sciamano Osvaldo si avvicina alla figlia di un fazendeiro... Il migliore film italiano in concorso a Venezia 2008, un'opera di rara intensità.

Marco Bechis

Abrisio da Silva Pedro, Alicelia Batista Cabreira, Claudio Santamaria

Italia

2008

Drammatico

108 min.

Associazione lantenamagica | via Ospedaletto 4, 37066 Sommacampagna VR | C.F. 93144790230   P.I. 03167490238

Questo sito utilizza cookie

COOKIE
Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, consulta la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Back to top