Stagione 2017-2018

Film in Cineragazzi

Cattivissimo me 3

Domenica 1, Domenica 8 Ottobre - ore 14:30, 17:00

L'ex cattivissimo Gru ha abbandonato le passate malvagità per trascorrere una vita serena con le figlie acquisite Margo, Edith e Agnes, nonché con la moglie Lucy. Sia Gru che Lucy lavorano ora per l'AVL, agenzia che si incarica di catturare i supercattivi, ma la nuova direttrice licenzia in tronco entrambi quando non riescono a fermare il criminale Balthazar Bratt. Come se non bastasse, Gru scopre di avere un fratello gemello, Dru, identico a lui eccetto che per la fluente capigliatura bionda e la totale inettitudine al crimine, accompagnata però da un'irresistibile inclinazione ad entrare comunque in azione...
I cinque protagonisti di Cattivissimo Me, Gru, Lucy e le bambine tornano a raccontarci nuove divertentissime peripezie, senza fare mancare un'interessante svolta drammatica che vede Gru sdoppiarsi per recuperare quella parte di sé stesso ancora tentata dal brivido dell'avventura. Ed ovviamente ad accompagnare tutti ci sono gli immancabili Minions!

Animazione.

USA

2017

Animazione

96 min.

Cars 3

Domenica 15, Domenica 22 Ottobre - ore 14:30, 17:00

Saetta McQueen ha un nuovo rivale: è Jackson Storm, un'auto da corsa di ultima generazione allenata su simulatori di gara avanzatissimi. L'opinione generale è che per Saetta sia arrivata l'ora di appendere gli pneumatici al chiodo e ritirarsi in buon ordine, andando a raggiungere le vecchie glorie del passato. Mai come in questo momento ha bisogno dei consigli del suo mentore Doc Hudson e dell'amicizia di Cricchetto e Sally: ma se questi ultimi gli sono vicini, Doc è una presenza confinata nel cuore e nella memoria. Nuovi alleati però appariranno lungo la strada della rivincita, prima fra tutti Cruz Ramirez, una bravissima istruttrice che ha messo da parte il sogno di diventare pilota di gara perché tutti, a cominciare dal suo capo, l'hanno scoraggiata dal tentare.
Giunta al terzo film, la saga di Cars torna alla semplicità dell'esordio con una storia che riesce brillantemente ad unire avventura e temi più seri, come quello della crescita e dell'accettare il proprio ruolo nel mondo. Il tutto senza dimenticare una qualità dell'animazione digitale che anche questa volta attesta Disney Pixar su livelli elevatissimi.

Animazione Disney Pixar.

USA

2017

Animazione

109 min.

Lego Ninjago - Il film

Domenica 29 Ottobre - ore 14:30, 17:00

La città Lego di Ninjago viene attaccata a intervalli regolari dal terribile signore del male Lord Garmadon, puntualmente fermato da sei mitici Ninja. Uno di loro è Lloyd (il Ninja Verde), sedicenne preso in giro da tutti al liceo, con un problema che gli altri suoi amici e compagni di battaglia non hanno: Garmadon è suo padre, che lo ha lasciato a sua madre sedici anni prima. Puoi davvero sconfiggere definitivamente il tuo papà?
La terza avventura, dopo “Lego Movie” e “Lego Batman - Il Film”, ambientata nel meraviglioso mondo dei mattoncini gialli non perde la sua irresistibile libertà narrativa. Mescolando cinecomic, film di arti marziali, dramma familiare, farsa totale, parodia, azione e surrealismo, ancora una volta riesce a dare vita ad un film divertentissimo per gli spettatori più piccoli, ma anche per i loro genitori!

Animazione

Usa

2017

avventura / fantastico

101 min.

Vita da giungla alla riscossa! Il film

Domenica 5 Novembre - ore 14:30, 17:00

Il pinguino Maurice si è adattato al clima tropicale della Giungla e ne è diventato anche il più tenace paladino. Cosparso di vernice arancione per assomigliare agli amorevoli felini che l'hanno adottato, si pone alla testa di una piccola squadra di valorosi che interviene a combattere ingiustizie e sbrogliare grattacapi: il primate brontolone Gilbert, il gorilla Miguel, la pipistrellina Batricia, e il pesciolino Junior.
Con il sostegno e l'incoraggiamento dei rospi Al e Bob, e del facocero canterino Fred, i coraggiosi amici dovranno affrontare Igor, un koala diabolico circondato dai suoi mercenari babbuini non molto intelligenti, che ha in programma di distruggere la giungla...
Primo lungometraggio dedicato ai personaggi dell'omonima serie televisiva animata, “Vita da giungla alla riscossa” è un'avventura che trae ispirazione da film e telefilm americani e giapponesi famosi come Goldrake, I Goonies e Indiana Jones, conditi da un'ottima dose di umorismo. Un film assolutamente da non perdere!

Animazione

Francia

2017

Avventura

97 min.

Monster family

Domenica 12 Novembre - ore 14:30, 17:00

Monster Family racconta dell'illusione di una famiglia felice che si scontra con l'ingombrante presenza di quattro “mostri” infestanti: stress da lavoro, crisi di mezza età, pubertà e bullismo. Papà Frank è sfiancato dal lavoro. Fay sta attraversando gli irrequieti anni dell'adolescenza. Max è un dodicenne imberbe, canzonato dai compagni per le scarse doti atletiche e la bassa statura. Mamma Emma, infine, vorrebbe ricreare il nucleo compatto dei primi tempi ma non ci riesce. Durante una festa mascherata, a causa di un sortilegio lanciato da una strega inviata da Dracula in persona, i personaggi assumono per magia le sembianze dei loro costumi. Mummia, licantropo, vampira e mostro di Frankestein saranno quindi costretti a unire le forze per ritrovare l'armonia familiare e invertire l'incantesimo.
Se facciamo un passo indietro, la famiglia Wishbone, protagonista del film, potrebbe sembrare una qualsiasi famiglia dei nostri giorni, forse anche la nostra, dove ognuno è impegnato con se stesso e non riesce a trovare più il tempo per gli altri componenti della famiglia. La narrazione ha una componente morale ambiziosa ed educativa, tocca temi importanti e potenti, come la coesione, il mutuo sostegno, il coraggio di esprimere gratitudine e sentimenti, la lotta al bullismo, l'inesorabile evanescenza della bellezza, lo stress che annebbia il quotidiano. Un film che piacerà anche ai meno piccoli.

Animazione

Germania

2017

Animazione

96 min.

Mazinga Z - Infinity

Domenica 19 Novembre - ore 14:30, 17:00

Tratto dal famoso manga del Maestro Gō Nagai, Mazinga Z - Infinity si basa su una nuova entusiasmante avventura del gigantesco robot pilotabile. Dieci anni dopo la sconfitta dell'Impero Sotterraneo, Koji Kabuto ha riposto la tuta da pilota in un cassetto per seguire le orme di suo nonno, il dottor Juzo Kabuto. Nelle compassate vesti di scienziato, Koji si imbatte in una sconvolgente scoperta che lo pone di fronte a un dilemma: restare spettatore dei catastrofici eventi che si preannunciano, o mettersi ancora una volta alla guida del potente Mazinga Z e salvare l'umanità dalla minaccia del perfido Dottor Inferno.
Mazinga Z - Infinity è un omaggio al Maestro Gō Nagai, antesignano del fenomeno dei “super robot” che spopolò in Italia negli anni Ottanta (impossibile non citare Ufo Robot!). Il lungometraggio animato, realizzato dall'immortale Toei Animation, fonde insieme i personaggi di due serie di anime consecutive, “Mazinga Z” e “Il Grande Mazinga” cercando di non lasciare scoperto neanche un anfratto del cuore e dei ricordi dei fan. Presentato con una prima mondiale alla 12^ edizione della Festa del Cinema di Roma all'interno della sezione Alice nella Città, Mazinga Z - Infinity ci ricorda che le creazioni di Gō Nagai ci appartengono quanto i grandi classici Disney. Mazinga Z Infinity parla di umanità, di solidarietà, di responsabilità e soprattutto di crescita su tutti i livelli. La magnifica capacità comunicativa unita al trascinante intrattenimento d'azione rendono questo film un must sia per i fan più nostalgici sia per chi si approccia ai super robot per la prima volta

Animazione

Giappone

2017

Animazione

95 min.

Capitan mutanda

Domenica 26 Novembre - ore 14:30, 17:00

Diretto da David Soren e sceneggiato da Nicholas Stoller, Capitan Mutanda racconta la storia di George Beard e Harold Hutchins, due piccoli e creativi amici che trascorrono il loro tempo libero nella loro casa sull'albero a creare fumetti con protagonista un improbabile supereroe. Un giorno, poi, quando il loro preside minaccia di separarli e sistemarli in classi diverse con l'accusa di “amicizia a delinquere”, i due finiscono per ipnotizzarlo accidentalmente e trasformarlo in Capitan Mutanda, il più ridicolo ma efficace dei supereroi.
Con le scenografie di Nate Wragg e le musiche di Theodore Shapiro, Capitan Mutanda si ispira al primo dei libri illustrati di Dav Pilkey, pubblicato nel 1997. Tradotta in 20 lingue con oltre 80 milioni di copie vendute in tutto il mondo, la serie di libri di Capitan Mutanda si concentra fondamentalmente sull'amicizia di due ragazzini in grado di trasformare il loro maggiore nemico, il preside della scuola, in un supereroe originale, del tutto frutto della loro fantasia. Caratterizzata da illustrazioni semplici e da un linguaggio comico e mai volgare, la serie di Capitan Mutanda è stata scelta dalla DreamWorks per dare vita al 35° lungometraggio della casa di produzione.

Animazione

USA

2017

Animazione

89 min.

Paddington 2

Domenica 3 Dicembre - ore 14:30, 17:00

Ufficialmente trasferitosi nella mansarda di casa Brown a Windsor Gardens, Paddington è diventato davvero popolare nel quartiere. In cerca del regalo perfetto per il centenario di zia Lucy, l'orsa che lo ha amorevolmente allevato nel “profondo e misterioso Perù”, l'orsetto ghiotto di marmellata si imbatte in un incantevole libro pop up, un esemplare unico scovato tra le meraviglie del negozietto di antiquariato del signor Gruber. A corto di denaro, Paddington si rimbocca le maniche del cappottino blu, tira su la visiera floscia del cappello rosso e si cimenta in una serie di strambi lavoretti per racimolare la cifra necessaria. Ma quando il preziosissimo oggetto viene trafugato, tocca a Paddington e ai temerari componenti della famiglia Brown acciuffare il ladro.
A tre anni di distanza da Paddington, film campione d'incassi in Inghilterra candidato a due premi BAFTA, l'orsetto che prende il nome da una nota stazione ferroviaria londinese torna al cinema in una nuova avventura sempre diretta da Paul King. Il regista è riuscito a confezionare un nuovo miracolo: un film genuino e indirizzato ai bambini, ma dotato di un' incredibile suspense. Recitato con evidente divertimento dall'intero cast, realizzato con una cura tecnica ed estetica che lo pone alla pari di un Harry Potter, Paddington 2 aderisce in tutto e per tutto alla gentilezza e alla grazia del suo protagonista, divertendo e commuovendo con eleganza in un ritmo narrativo armonioso.

Paul King

Ben Whishaw, Hugh Grant, Brendan Gleeson

Gran Bretagna, Francia

2017

Animazione

97 min.

Nut job - Tutto molto divertente

Domenica 10 Dicembre - ore 14:30, 17:00

“Nut Job - Tutto molto divertente” è il sequel del fortunato “Nut Job - Operazione noccioline”: tornano quindi le avventure dello scoiattolo Spocchia e di tutti i suoi amici, che questa volta dovranno affrontare un nuovo problema: a seguito dell'esplosione del negozio abbandonato di noccioline, dove avevano vissuto nel “lusso” e nell'abbondanza di cibo, i piccoli amici dovranno fronteggiare l'emergenza del tornare a vivere procurandosi da mangiare in natura. Il grosso Liberty Park, la loro casa, è però in pericolo: un sindaco senza scrupoli vuole raderlo al suolo e costruirci un parco giochi di dubbia sicurezza per ricavarne dei profitti; Spocchia, la scoiattolina Andie e tutti i loro amici dovranno combattere per riconquistare il loro posto nella città.
Presentato nella sezione fuori concorso di Alice nella Città in occasione della 12^ edizione della Festa del Cinema di Roma, “Nut Job 2 - Tutto Molto Divertente”" trova la sua forza nell'irresistibile mimica e dialettica dello scoiattolo Spocchia, a cui fanno eco tutti i numerosi personaggi che lo circondano. Ma non solo, ci sono anche riferimenti alla società di oggi che il pubblico più adulto potrà cogliere e un messaggio di fondo molto importante, ovvero l'importanza del non cercare di schiacciare i più deboli per i propri interessi personali e che, di fronte ai problemi, l'unione fa sempre la forza.

Animazione

USA, Canada, Corea del sud

2017

Animazione

91 min.

Gli eroi del Natale

Lunedì 25, Martedì 26 Dicembre - ore 17:00

La più grande storia mai raccontata sul Natale. Un piccolo ma coraggioso asino di nome Bo come protagonista. Bo ha vissuto una vita di routine e di lavoro al mulino del villaggio quando un giorno trova la forza per liberarsi e inseguire l'avventura dei suoi sogni. Lungo la strada, il piccolo asino incontrerà Ruth, una simpatica pecora che ha perso il suo gregge, e Dave, un'ambiziosa colomba. Al gruppo si uniranno tre spiritosi cammelli e altri eccentrici animali. Il gruppo si ritroverà a seguire una particolare stella in cielo che li guiderà verso il loro eroico destino...
“Gli eroi del Natale” racconta la natività di Gesù in una maniera del tutto originale ed inedita, ovvero attraverso la prospettiva degli animali del presepe. Sono loro i veri protagonisti di questa pellicola che scalderà il cuore degli spettatori più piccoli e non. Gag divertenti e canzoni accompagnano tutto il film, e il racconto procede in maniera coinvolgente, in quello che è una sorta di road movie, un viaggio di formazione per i piccoli animali, alle prese con qualcosa di molto più grande di loro.

Animazione.

USA

2017

Animazione

86 min.

Coco

Sabato 6 Gennaio - ore 17:00
Domenica 7, Domenica 14 Gennaio - ore 14:30, 17:30

Coco ci porta in un variopinto villaggio messicano, animato dai preparativi per il Dìa de Muertos e dalla musica delle orchestrine che inonda le strade. Il dodicenne Miguel vorrebbe immergersi nei festeggiamenti strimpellando la sua chitarra sconquassata, ma sulla sua famiglia aleggia una maledizione che impedisce ai componenti di imbracciare strumenti musicali. Il divieto, imposto decenni prima dalla bisnonna Imelda, non riesce a tenere Miguel lontano da corde e arpeggi. Né lo frena dal venerare e imitare le melodie del suo cantante preferito, il leggendario Ernesto de la Cruz. Destinato a raccogliere l'eredità familiare ed entrare nel business delle calzature, il ragazzino preferirebbe incorrere nell'ira degli antenati piuttosto che incollare suole e lucidare scarpe per la vita. Così, nel giorno della festa che celebra i defunti, trafuga la chitarra magica appartenuta al suo idolo e finisce in una dimensione tanto fiabesca quanto misteriosa.
Coco è il 19° lungometraggio animato Pixar, a 22 anni di distanza dal loro debutto in sala con Toy Story.Immerso nella variopinta e musicale cultura messicana del Dìa de Los Muertos (tra l'1 e il 2 novembre), è nato da un'idea del suo regista Lee Unkrich nel 2010, più o meno nel periodo in cui stava terminando Toy Story 3, anche se la fase di animazione non è cominciata se non nel 2016. Piccola curiosità segno dei tempi e dei confini sempre più sfumati tra Disney e Pixar: per Coco si spezzerà la tradizione pixariana di abbinare un cortometraggio all'esperienza in sala. Al suo posto ci sarà una vera e propria featurette Walt Disney Animation Studios di 21 minuti intitolata “Frozen - Le avventure di Olaf”, che ha tutta l'aria di essere un primo assaggio di quel Frozen 2 previsto per il 2019.

Animazione Disney Pixar.

USA

2017

Animazione

105 min.

Star Wars: Gli ultimi Jedi

Domenica 21 Gennaio - ore 14:30, 17:30

La Forza scorre nella giovane e coraggiosa mercante di rottami Ray, la quale ha bisogno di un maestro che le insegni a controllarla. Rivelata la mappa che traccia la rotta per il nascondiglio segreto di Luke Skywalker, la ragazza attraversa l'universo fino al pianeta sperduto dove il cavaliere jedi si è ritirato in esilio volontario. Si inerpica lungo sentieri impervi, perlustra gli angoli più selvaggi dell'isola per incrociare lo sguardo del leggendario guerriero che ha combattuto e sconfitto l'Impero per porgergli la vecchia spada laser appartenuta alla sua famiglia. Il gesto significativo riprende ed eguaglia il passaggio di testimone avvenuto nel corso della saga, nella quale l'allievo assume infine il ruolo di mentore. Intuitiva e tenace, Rey è la capofila delle nuove leve Jedi, pronta a contrastare le forze del sinistro Primo Ordine, in aiuto della Resistenza. Accanto a lei ritornano l'ex assaltatore Finn, il pilota di X-wing Poe Dameron, l'occhialuta aliena Maz Kanata e il Generale Leia Organa. Tra i servitori del Lato Oscuro, con il volto sfregiato dall'ultimo scontro con Rey, ritroviamo Kylo Ren influenzato dalla misteriosa figura del Leader Supremo Snoke.
Niente nostalgia ma la voglia e la necessità di cambiare e aprire finalmente le porte al futuro: della saga e dei personaggi. Rian Jonhson osa e vince la sua scommessa grazie anche ad una massiccia iniezione d'umorismo e alla consapevolezza che i testi sacri non contano più nulla, che il nuovo è o può essere forte ed avvincente. Star Wars - Gli ultimi Jedi è così spiazzante e sorprendente, capace di omaggiare il passato come di liberarsene per guardare avanti, per battere sentieri nuovi, per strutturare una nuova mitologia. Una nuova, grande avventura stellare assolutamente da non perdere.

Rian Johnson

Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver

USA

2017

Azione

152 min.

Ferdinand

Domenica 28 Gennaio - ore 14:30, 17:00

C'era una volta in Spagna un torello in una fattoria che non giocava ai combattimenti come i suoi coetanei ma amava il profumo dei fiori… Inizia così la storia scritta nel 1936 da Munfo Leaf autore di libri per bambini da cui è tratto il cartoon diretto da Carlos Saldanha in uscita sui grandi schermi per la Blue Sky. Non è la prima volta che “La storia del Toro Ferdinando”, classico letterario per ragazzi bandito in Spagna e in Germania negli anni del nazismo, è stato adattato per il grande schermo. Successe nel 1938 prodotto da Walt Disney e vinse il premio Oscar per la categoria animazione.
Il piccolo Ferdinand è presentato sin dall'inizio come una specie di alieno al confronto con l'arrogante toro Valiente e i suoi amici. Loro smaniano dalla voglia di crescere e di entrare nell'arena per diventare degli eroi come i loro padri. Al contrario Ferdinand riesce a scappare da un posto che non sente suo. Da questo prologo si dipana tutta la narrazione che passa per l'adozione del cucciolo da parte di una graziosa bambina e del suo papà che vende fiori. Il ritorno forzato del nostro eroe cresciuto e diventato imponente apre metaforicamente una parentesi sulle difficoltà del diventare grandi e affrontare la dura realtà. Ma nulla è perduto e il sogno può continuare grazie alla fuga degli animali dalla fattoria che ricorda molto quella di “Galline in fuga”, piccolo capolavoro dell'animazione del 2000.

Animazione

USA

2017

Animazione

106 min.

Jumanji - Benvenuti nella giungla

Domenica 4 Febbraio - ore 14:30, 17:30

“Jumanji - Benvenuti nella giungla” proietta lo spettatore direttamente nella natura incontaminata, mostrata ad ogni lancio di dadi nella prima trasposizione cinematografica dell'albo illustrato di Chris Van Allsburg. Quattro liceali in punizione trovano una vecchia console per videogiochi nei seminterrati della scuola. Incuriositi dal gioco vintage ambientato nella selvaggia giungla di Jumanji, si prendono una pausa dalle pulizie e iniziano la partita. Una volta premuto il tasto start, i ragazzi scoprono di essere stati risucchiati dentro al gioco, e per di più con le sembianze adulte degli avatar selezionati...
“Jumanji - Benvenuti nella Giungla”, sequel dell'omonimo capolavoro con Robin Williams, è un grande film d'avventura, divertente, accattivante, con un ritmo sostenuto, che trascina e intrattiene senza perdere un colpo. Il cast è grandioso, da un Dwayne Johnson meravigliosamente convincente a un Jack Black di altissimo livello. Tante le idee carine, qualcuna veramente geniale, e tante le sorprese in un film a cui, ad onor del vero, in partenza non si voleva attribuire il suo reale valore.

Jake Kasdan

Dwayne Johnson, Kevin Hart, Jack Black

USA

2017

Avventura

119 min.

My Little Pony - Il film

Domenica 11 Febbraio - ore 14:30

Una forza oscura minaccia “Equestria” e le sei protagoniste - Twilight Sparkle, Applejack, Rainbow Dash, Pinkie Pie, Fluttershy e Rarity - decidono di partire per una fantastica avventura di dimensioni “poniche”!
My little Pony - il film funziona molto bene. Interessante lo stile scelto per l'animazione: è stato infatti “girato” con telecamere virtuali in computer grafica, e poi successivamente disegnato a mano in 2d. L'effetto è quello di vedere un cartone disegnato alla vecchia maniera, ma con dei movimenti di macchina dinamici che si vedono solo nell'animazione più recente. La pellicola inoltre è molto divertente ed avventurosa, con personaggi molto forti, già ampiamente stimati ed apprezzati dai giovani fan, e diverse new entry ben integrate e caratterizzate. Battute e gag sono ben riuscite e appassioneranno anche i meno piccoli. Il messaggio di fondo è importante e si basa sulla forza e l'importanza dell'amicizia e della fiducia negli altri. Decisamente consigliato.

Animazione.

USA, Canada

2017

Animazione

99 min.

Leo Da Vinci - Missione Monna Lisa

Domenica 18 Febbraio - ore 14:30, 17:30

Prodotto dal Gruppo Alcuni e diretto da Sergio Manfio, un film animato su una delle figure più enigmatiche di tutti i tempi, Leonardo da Vinci, e sul suo mondo, fatto di scoperte geniali, invenzioni intelligenti e un grande sogno: riuscire a volare.
Leo da Vinci: artista, inventore, genio. Prima di tutto un ragazzo con una straordinaria storia da raccontare. La vita a Vinci scorre tranquilla: Leo è alle prese con le sue idee geniali, Lorenzo lo aiuta e Lisa li sta ad osservare senza troppa convinzione. Di ritorno da una gita al lago, dove Leo ha provato la sua ennesima invenzione, i nostri amici hanno una brutta sorpresa: la casa di Lisa e i campi hanno preso misteriosamente fuoco. Per aiutare Lisa e suo padre che hanno perduto tutto i due amici decidono di andare alla ricerca di un tesoro nascosto. E qui comincia l'avventura!
Alla proiezione delle 17:30 sarà presente in sala il regista del film, SERGIO MANFIO, per raccontare curiosità e qualche “dietro le quinte” del film. A tutti bambini in sala verrà consegnato un adesivo omaggio

Animazione.

Italia, Polonia

2018

Animazione

85 min.

I primitivi

Domenica 25 Febbraio - ore 14:30, 17:00

All'alba dei tempi, la vita del cavernicolo Dag scorre tranquilla tra mammut lanosi, creature preistoriche e natura incontaminata. Ampio sorriso e chioma leonina, Dag è allo stesso tempo il guerriero più audace e incapace della sua adorabile e bizzarra tribù. Armato di buoni propositi e di una preistorica lancia spuntata, ha finalmente l'occasione di mostrare il suo valore quando un pericolo imminente minaccia di distruggere la sua casa. I tempi stanno cambiando, e il perfido signore del Bronzo Lord Nooth è intenzionato a porre fine all'Età della Pietra, innescando una svolta prematura nella storia dell'umanità. Lo scapigliato scontro tra civiltà per il dominio del pianeta prende la forma di un'epica sfida in un gioco, sconosciuto per lo scoordinato gruppo di primitivi ma non per la squadra di nemici, già maestri in campo grazie a Dribblo. Contro ogni probabilità di vittoria e schierandosi contro il parere del prudente e saggio Barbo, Dag insegnerà a Grullo, Gordo e agli altri imbranati cavernicoli come giocare… a calcio!
Sullo sfondo di esilaranti gag e di una tra le più divertenti partite di calcio viste in un film d'animazione, il regista Nick Park trova l'occasione per una riflessione sulla società moderna che privilegia il lusso a discapito della natura. Lo stesso mondo calcistico viene celebrato nel film sia per i suoi pregi quanto mostrato con i suoi difetti, sdoganandolo infine come sport appannaggio maschile.

Animazione.

Gran Bretagna, Francia

2018

Animazione

89 min.

Bigfoot junior

Domenica 4 Marzo - ore 14:30, 17:00

Adam ha tredici anni e vive solo con la mamma. La sua è un'età di cambiamenti, ma quelli che si trova a sperimentare sembrano un pochino fuori dalla norma: capelli che ricrescono nottetempo, piedi che bucano le scarpe... Come se non avesse già abbastanza problemi con i bulli del vicinato! Poi, la scoperta che suo padre potrebbe non essere morto come gli è sempre stato fatto credere, lo induce a lasciare la città e a partire alla volta di un bosco montano e del suo fitto mistero.
Bigfoot Junior è la storia di un genitore e figlio che riusciranno a vivere un'avventura insieme tutta per loro, a conoscersi dopo essersi solo rimpianti per tanti anni. Il film riprende il mito dello yeti, del bigfoot, della creatura selvaggia leggendaria che tanti dicono di aver visto nel corso dei secoli, facendone un simbolo di diversità alle prese con una società omologata e poco pronta a vedere al di là della mera apparenza. Aggiungete qualche superpotere, da cui derivano responsabilità, ma anche divertimento e azione, per confezionare un racconto per bambini, ragazzi e genitori, che si segue con piacere e tra frequenti risate.

Animazione.

Belgio, Francia

2017

Animazione

92 min.

Belle e Sebastien - Amici per sempre

Domenica 11 Marzo - ore 14:30, 17:00

Sebastien è cresciuto, ha 12 anni e con Belle sono ancora inseparabili, anzi la famiglia si è allargata con l'arrivo di tre splendidi cuccioli. Una sera a casa del nonno ascolta una conversazione tra Pierre, suo padre ed Angelina, da poco sposi, scoprendo le loro intenzioni di trasferirsi presto in Canada. Sebastien è amareggiato. Non vuole lasciare il nonno che invece lo sprona a scoprire il mondo. La situazione si complica con l'arrivo di un presunto proprietario di Belle che vuole portargliela via, ma Sebastien farà di tutto per non separarsi dalla sua migliore amica a quattro zampe.
Dopo il grandissimo successo dei primi due capitoli, Belle e Sebastien ritornano sul grande schermo con una nuova emozionante avventura. Tra i suggestivi ma pericolosi paesaggi innevati delle Alpi francesi, i due inseparabili amici dovranno fuggire da chi vuole dividerli, un cattivo d'eccezione che ha il volto di Clovis Cornillac (Asterix alle Olimpiadi) qui nella doppia veste di interprete e regista del film. Un'avventura da non perdere per tutta la famiglia!

Clovis Cornillac

Félix Bossuet, Tchéky Karyo, Clovis Cornillac

Francia

2018

Drammatico

90 min.

È arrivato il broncio

Domenica 18 Marzo - ore 14:30, 17:00

Il Broncio, il mago maldestro e arrabbiato che sparge grigiore e tristezza sul variopinto regno di Groovynham, non si è sempre chiamato così. Prima il suo nome era Sorriso, il suo umore era allegro e il suo cuore batteva per la bella Mary. Un re impaziente, però, l'ha imprigionato e ha esiliato lei in un'altra dimensione, quella terrena, per la precisione nella Londra degli anni Settanta. Parecchi decenni dopo, è il nipotino di Mary, il giovane Terry, a venire catapultato nella magica terra della nonna, dove una principessina lo scambia per il suo salvatore e il Broncio dichiara guerra ad entrambi.
Ispirato al personaggio principale di una serie animata degli anni '70, il film diretto da Andrés Couturier si guarda attorno, davanti e dietro nella storia del cinema, pescando non solo dal Mago di Oz ma anche dal disneyano Come d'Incanto, e dialoga, nel disegno, con gli altri nati dalla matita di Craig Kellman, ovvero i personaggi di Hotel Transylvania e di Madagascar. Come la maggior parte dei prodotti di animazione di questi anni, anche È arrivato il broncio comunica su due livelli, uno rivolto ai bambini e uno, più sarcastico, apprezzabile anche dagli adulti; ma in questo caso i due piani sono piuttosto estremizzati, perché da un lato il racconto sembra adatto alla fascia dei più piccoli e, dall'altro lato, l'umorismo impiegato è del tutto imprendibile sotto una certa età. Ma va bene così, che ognuna colga ciò che gli arriva: non c'è motivo di fare il broncio!

Animazione

Gran Bretagna, Messico

2018

Animazione

90 min.

Peter Rabbit

Domenica 8, Domenica 15 Aprile - ore 14:30, 17:00

Peter Rabbit vive in una tana accogliente confinante col giardino dell'ostile Mr. McGregor, un luogo proibito ai coniglietti prudenti che non vogliono finire nel mirino dell'umano allampanato. Se le ubbidienti Flopsy, Mopsy e Cottontail se ne tengono alla larga, ascoltando gli avvertimenti della mamma, lo sconsiderato fratellino Peter - orecchie drizzate oltre la staccionata e scodinzolante coda a batuffolo - profana l'orto di McGregor facendo anche una scorpacciata dei suoi ortaggi. La relazione già turbolenta tra Peter e Mr. McGregor si inasprisce quando una nuova vicina di casa, l'incantevole Bea, si trasferisce nel quartiere. L'uomo e il coniglietto faranno di tutto per accaparrarsi le attenzioni dell'adorabile amante degli animali.
L'amato personaggio delle fiabe nato dalla penna - e dai pennelli - di Beatrix Potter è il protagonista di questa grintosa e irriverente commedia di ambientazione contemporanea.

Will Gluck

James Corden, Nicola Savino, Daisy Ridley

Australia, USA, Gran Bretagna

2018

Commedia

93 min.

Earth - Un giorno straordinario

Domenica 22 Aprile - ore 14:30, 17:00
Lunedì 23, Martedì 24 Aprile - ore 21:00

Lo spettacolare documentario BBC, Earth - One Amazing Day, è una dichiarazione d'amore per la Terra, un omaggio al pianeta e alle creature che lo abitano. L'inconfondibile voce di Diego Abatantuono accompagna gli spettatori nel viaggio alla scoperta di continenti, oceani, ghiacciai; luoghi incontaminati popolati dai protagonisti delle tante storie che si intrecciano sullo schermo. Una finestra sul mondo naturale che consente a grandi e piccoli di osservare gli animali in azione: zebre, pinguini, giraffe, le loro vite scorrono parallele nell'arco di un'unica indimenticabile giornata. Ci sono voluti cinque anni di riprese in 4K e dolby Athmos.
Un viaggio stupefacente che rivela l'eccezionale potenza della natura. Nel corso di una sola giornata, seguiamo il percorso del sole dalle montagne più alte alle isole più remote, dalle giungle esotiche a quelle urbane. I sorprendenti progressi nella tecnologia delle riprese vi faranno conoscere da vicino un cast di personaggi incredibili: un cucciolo di zebra che cerca disperatamente di attraversare un fiume in piena, un pinguino che sfida eroicamente la morte per sfamare la sua famiglia, un branco di capodogli a cui piace sonnecchiare in posizione verticale e un bradipo in cerca d'amore.

Richard Dale, Peter Webber

Robert Redford, Diego Abatantuono

Gran Bretagna

2017

Documentario

95 min.

Associazione lantenamagica | via Ospedaletto 4, 37066 Sommacampagna VR | C.F. 93144790230   P.I. 03167490238

Questo sito utilizza cookie

COOKIE
Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, consulta la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Back to top