Stagione 2021-2022

Eventi speciali

Venezia. Infinita avanguardia

Martedì 12, Mercoledì 13 Ottobre 2021 - ore 21:00

1600 anni dopo la sua leggendaria fondazione, l'immenso patrimonio veneziano racconta la città. I percorsi nei palazzi che ospitano capolavori e oggetti storici danno vita a connessioni artistiche e culturali, ma anche a semplici nessi visivi che, viaggiando tra le epoche, vanno a comporre il ritratto di una città futuribile. Nel film documentario, èCarlo Cecchi a consegnarci la memoria della città: un maestro del teatro italiano che ha studiato, conosciuto e lavorato con i grandi intellettuali, registi, letterati e attori della cultura del '900. Oltre a lui, vediamo muoversi per i luoghi di Venezia una giovane pianista polacca di grande talento, Hania Rani: cerca ispirazione e suggestioni per la sua musica per comporre la colonna sonora del film. Hania si muove tra musei, calli, palazzi e meraviglie veneziane; ci guida con i pensieri, ma soprattutto con le note musicali.
A tenere il filo tra questi due diversi sguardi su Venezia e soprattutto tra due diverse generazioni c'ela voce narrante di Lella Costa, a sottolineare che Venezia è donna. Un racconto che conduce lo spettatore affinché possa orientarsi tra le epoche e incrociare storie e relazioni tra passato, presente e futuro. Narrato da Lella Costa.
Biglietto intero €10 / ridotto €8 (prezzo minimo richiesto dal distributore

Michele Mally

Lella Costa

It

2021

Documentario

90 min.

No time to die [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 28 Ottobre 2021 - ore 21:00

James Bond si gode una vita tranquilla in Giamaica dopo essersi ritirato dal servizio attivo. Il suo quieto vivere viene però bruscamente interrotto quando Felix Leiter, un vecchio amico ed agente della CIA, ricompare chiedendogli aiuto. La missione per liberare uno scienziato dai suoi sequestratori si rivelerà essere più insidiosa del previsto, portando Bond sulle tracce di un misterioso nemico armato di una nuova e pericolosa tecnologia.
Finalmente al cinema, dopo essere stato posticipato più volte, l'ultimo Bond (il quinto) interpretato con grande bravura da Daniel Craig, che lascerà lo scettro dell'agente segreto “più famoso del mondo” dopo 5 film in 15 anni. Il venticinquesimo capitolo unisce spettacolare azione, pathos, humour e introspezione a un finale sorprendente, toccante e bellissimo. Tutti ingredienti naturalmente “agitati, non mescolati”. Spettacolari le scene iniziali del film, girate nella meravigliosa Matera.
Giovedì 28 ottobre in lingua originale inglese con sottotitoli, una occasione unica per godere delle vere voci dei protagonisti

Cary Fukunaga

con Daniel Craig, Léa Seydoux, Remi Malek, Ralph Fiennes

US / UK

2020

AZIONE

163 min.

Napoleone. Nel nome dell'arte

Martedì 9, Mercoledì 10 Novembre 2021 - ore 21:00

Durante “l'angosciosa deriva di Sant'Elena”, prima della morte, Napoleone pensava – leggiamo nelle memorie – che i posteri lo avrebbero ammirato non solo per le battaglie, ma per avere portato al popolo cultura e bellezza, creando la scuola pubblica e l'idea moderna di museo universale. Scrittore mancato, lettore compulsivo, ammiratore dell'arte e della sua forza di comunicazione, Napoleone fu spinto alle sue imprese anche dal bisogno di conoscenza e dall'am bizione di associare la sua immagine alle grandi civiltà del passato. Durante le campagne militari, promosse ricerche, colossali furti di opere e scavi archeologici, soprattutto in Italia e in Egitto, da cui nacquero scoperte come quella della Stele di Rosetta e la fondazione dei primi musei pubblici del mondo: il Louvre di Parigi e, sul suo esempio, la Pinacoteca di Brera di Milano.
Con la partecipazione straordinaria del Premio Oscar® Jeremy Irons. Colonna sonora originale di Remo Anzovino e l'esecuzione, per la prima volta da allora, del brano originale composto per la cerimonia di incoronazione di Napoleone, recentemente riscoperto nell'archivio del Conservatorio di Milano.

Giovanni Piscaglia

Jeremy Irons

Italia

2021

Documentario

90 min.

Pompei. Eros e mito

Martedì 30 Novembre 2021, Mercoledì 1 Dicembre 2021 - ore 21:00

Con quattro milioni di visitatori all'anno provenienti da ogni parte del globo, Pompei è il sito archeologico più famoso al mondo, un luogo unico, una città perduta e ritrovata, animata nel corso dei secoli da passioni violente e dotata di un estro e una vitalità straordinari.
I giochi di potere, i legami amorosi, l'ambizione smodata e il genio creativo si percepivano per le strade, si respiravano nei templi e si possono ammirare ancora oggi negli affreschi, nelle rovine, nei reperti sopravvissuti alla drammatica eruzione del 79 d.C.Un viaggio che ci guida indietro nel tempo di duemila anni. Vengono messi a nudo i miti e i personaggi che hanno contribuito a rendere immortale questo sito archeologico unico al mondo che l'UNESCO ha inserito nella lista dei siti Patrimonio Mondiale dell'Umanità.A condurci attraverso le strade di Pompei sarà una narratrice d'eccezione: la pluripremiata Isabella Rossellini. La sua presenza e la sua voce accompagneranno gli spettatori in un percorso elegante e serrato che mostrerà come i miti e le opere ritrovate abbiano ammaliato e influenzato artisti come Pablo Picasso e Wolfgang Amadeus Mozart.

Pappi Corsicato

Isabella Rossellini

Ialia

2021

arte, documentario

90 min.

Cry Macho - Ritorno a casa [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 9 Dicembre 2021 - ore 21:00

In lingua originale inglese con sottotitoli italiano
Mike Milo è una vecchia gloria del rodeo riconvertita in addestratore di cavalli alla fine degli anni Settanta. Un incidente e diverse bottiglie dopo è in credito con la vita e in debito col suo capo, Howard Polk. Padrone di un ranch con pochi scrupoli e molte ambasce, Polk affida a Mike la missione di ritrovare suo figlio in Messico e di condurlo negli States. Mike accetta ma le cose non saranno così facili. Rafael è testardo come il gallo con cui si accompagna, sua madre violenta come gli uomini di cui si circonda. Dissuaso a più riprese dagli scagnozzi della donna, decisa a trattenere il figlio al di qua del confine, Mike persiste e convince Rafael a seguirlo. L'improbabile duo incontrerà molti ostacoli lungo la strada ma altrettante corrispondenze che metteranno le rispettive vite nella giusta prospettiva.
Cry Macho è un cinema di relazioni, affetti, forza etica e di immagini che ancora aggiungono senso. Mette a fuoco un mondo in cui la bellezza va cercata, senza sentimentalismi. Classico, crepuscolare, “eastwoodiano”, mescola il western e la commedia. Ma è anche dramma, romanzo di formazione e perfino storia d'amore. Il grande Clint ha 91 anni, eppure conserva la forza espressiva di sempre.

Clint Eastwood

Clint Eastwood, Eduardo Minett, Natalia Traven

USA

2021

Drammatico

104 min.

Leonardo, il capolavoro perduto

Martedì 22 Marzo - ore 21:00
Mercoledì 23 Marzo - ore 21:00

Nel 2008, gli esperti di Leonardo Da Vinci più illustri al mondo si sono riuniti attorno a un cavalletto alla National Gallery di Londra per esaminare un misterioso dipinto: un Salvator Mundi apparentemente senza pretese. Tre anni dopo, la National Gallery ha presentato quell'opera come un dipinto autografo di Leonardo nella celebre mostra dedicata al pittore, dando vita a una delle vicende più seducenti e sconcertanti del mondo d'arte dei nostri tempi. Dopo il successo raccolto al Tribeca Film Festival e alla Festa del Cinema di Roma, dove è stato presentato in anteprima mondiale, la storia del dipinto più costoso mai venduto (450 milioni di dollari la sua quotazione) ritenuto uno dei capolavori perduti di Leonardo da Vinci.
Emozionante, provocatorio, seducente. Una storia sconvolgente in bilico tra cinismo, potere e adorazione per svelare i misteri che si celano dietro al “Salvator Mundi” il dipinto più costoso mai venduto al mondo. Con la partecipazione straordinaria di Dianne Modestini, Luke Syson, Martin Kemp, Maria Teresa Fiorio, Frank Zöllner, Alison Cole, Bernd Lindemann
Biglietto intero €10 / ridotto €8 (prezzo minimo richiesto dal distributore)

di Andreas Koefoed

Danimarca, Francia, Svezia

2021

documentario

100 min.

Downton Abbey - A new era [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 5 Maggio - ore 21:00

La Contessa Madre svela a tutta la famiglia che un uomo che conosceva in gioventù le ha lasciato in dono una villa nel sud della Francia. L'intera famiglia Crowley cerca di scoprire qualcosa di più su quest'uomo misterioso e decidono di recarsi in Francia per visitare la villa. Intanto Lady Mary rimane a Downton con lo staff per sovrintendere alle riprese di un film che un regista americano ha deciso di usare come location la residenza del Conte Crowley.
Dopo il grande successo del primo capitolo del film (e alla lunga serie televisiva) dedicato alla famiglia Crawley e alla meravigliosa tenuta di Downton Abbey, forse la vera protagonista del film, un nuovo capitolo ci porta ancora più profondamente nel ventesimo secolo, con le sue novità che piano prendono piede in un mondo fortemente tradizionalista. Costumi e location straordinarie e il grande fascino che esercita il mondo vittoriano nelle platee di tutto il mondo, anche e soprattutto in quello italiano.

Simon Curtis

Hugh Bonneville, Michelle Dockery, Imelda Staunton, Maggie Smith

Gran Bretagna

2022

commedia storica

100 min.

Tutankhamon - l'ultima mostra

Martedì 10 Maggio - ore 21:00
Mercoledì 11 Maggio - ore 18:00, 21:00

Il nome di Tutankhamon è entrato nell'immaginario collettivo mondiale: per tutti racchiude quanto di più imponente e misterioso possano evocare l'Antico Egitto, le sue piramidi, la leggenda della maledizione del faraone. Pochi, però, associano la sua celebrità a una convergenza di fatti unici e soprattutto all'ostinazione di quell'archeologo inglese che ne scoprì la tomba proprio negli anni in cui mezzi di comunicazione di massa cominciavano a rivoluzionare completamente le nostre vite. Era il 1922 quando l'archeologo ed egittologo britannico Howard Carter, eseguito un piccolo foro nell'intonaco di copertura di una parete sotterranea, gettò per la prima volta lo sguardo nella camera sepolcrale della tomba di Tutankhamon. La stanza era stracolma di oggetti e praticamente intatta e si apprestava a entrare nella leggenda.
Per la prima volta si ha l'opportunità di “incontrare” il faraone, rivivendo quei momenti unici e seguendo lo spostamento di 150 oggetti del tesoro di Tutankhamon per la più grande mostra internazionale, l'ultima in assoluto dedicata al tesoro perché per volere del governo egiziano l'immenso patrimonio potrà essere visitato solo nella sua sede del Cairo. Narrato da Manuel Agnelli, grande appassionato di Egitto e soprattutto del giovane faraone Tutankhamon.

di Ernesto Pagano

Italia

2022

documentario

80 min.

Associazione lantenamagica | via Ospedaletto 4, 37066 Sommacampagna VR | C.F. 93144790230   P.I. 03167490238

Questo sito usa cookie

COOKIE
Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. NON sono utilizzati neppure cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” o di Google Analytics. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito consulta la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Back to top