Questa settimana al VirtusCinema di Sommacampagna:

Venerdì 20, Sabato 21, Domenica 22 Gennaio - ore 21:00

Sing Street

di John Carney, con Lucy Boynton, Maria Doyle Kennedy, Aidan Gillen.
Irlanda 2016, Drammatico, 106 min.

Conor vive a Dublino di metà anni '80, ha 16 anni e un talento nella scrittura di canzoni. L'incontro con l'aspirante modella Raphina, di cui s'innamora perdutamente, lo spinge a fondare una pop band per attirare la ragazza come attrice di videoclip. Nel frattempo il matrimonio dei genitori va in frantumi: saranno la musica, l'amore e l'inossidabile rapporto col fratello maggiore a dare al ragazzo un coraggio che non credeva possibile.
Rielaborando tutto ciò che furono gli anni '80 e la tradizione anglosassone del romanzo di formazione unita al musical, Carney riesce nel piccolo grande miracolo di comporre un ensemble divertente ed intelligente, ricco di trovate musicali-narrative che fanno il verso a band di culto dell'epoca di cui imita sound e look adattati alla freschezza di simpatici e ingenui teenager. Un film imperdibile per tutti coloro che vissero gli anni Ottanta e la loro musica in prima persona, ma anche per quelli che ancora non c'erano, e che grazie a Sing Street non potranno che innamorarsi di una stagione indimenticabile.
commenta



Domenica 22 Gennaio - ore 14:30, 17:00

Oceania

Animazione Walt Disney.
USA 2016, Animazione, 103 min.

Duemila anni fa in un'isola della Polinesia.. Vaiana è la figlia del capo della comunità e sa che dovrà diventare la futura guida della sua gente. Qualcosa tuttavia non la rende serena: tutte le attività di sussistenza sembrano compromesse da un oscuro male. Inoltre il richiamo dell'Oceano che avverte da quand'era piccola non è mai stato così forte. Su consiglio di sua nonna Tala, andrà alla ricerca del cuore della dea della natura, Te Fiti, sottratto dal semidio Maui che ora sarà costretto a dare una mano a Vaiana. Insieme i due attraverseranno l'oceano in un viaggio pieno d'azione, che li porterà ad affrontare enormi creature feroci e ostacoli impossibili e, lungo il percorso, Vaiana porterà a compimento l'antica ricerca dei suoi antenati e troverà l'unica cosa che ha sempre desiderato: la propria identità.
Dopo essere stati trasportati nella fredda Norvegia con “Frozen”, e nella futuristica San Fransokyo con “Big Hero”, la Disney ci porta questa volta alla scoperta delle isole del Sud Pacifico, effettivamente poco conosciute, e forse proprio per questo particolarmente affascinanti. E lo fa con un film ben riuscito ed equilibrato, che rievoca gli indimenticabili classici degli anni '90 e con un finale di incredibile impatto che riesce a raggiungere livelli di poesia paragonabili a quelli dei migliori film della Pixar.
commenta


Vieni a visitarci sul sito per guardare i trailer, scaricare le schede dei film, accedere ai siti ufficiali o lasciare un commento.

____________________________________________________________________

VirtusCinema Sommacampagna
Via Ospedaletto 4
37066 Sommacampagna, Verona
Tel. 349 77 95 283 -- 338 26 22 057
http://www.virtuscinema.it
____________________________________________________________________