Questa settimana al VirtusCinema di Sommacampagna:

Venerdì 4, Sabato 5, Domenica 6 Marzo - ore 21:00

Dio Esiste e vive a Bruxelles

di Jaco Van Dormael, con Pili Groyne, Benoît Poelvoorde, Catherine Deneuve.
Lussemburgo, Francia, Belgio 2015, Commedia, 113 min.

E se Dio vivesse sulla Terra, più precisamente a Bruxelles, in mezzo a tante altre persone uguali a noi e non fosse proprio come ce lo immaginavamo? Nella surreale commedia del regista belga Jaco Van Dormael, Dio è un annoiato e dimesso signore di mezza età che controlla tutto e tutti con il suo computer. È irascibile con la gente ed odioso perfino a casa con la famiglia. Pare quindi che per l'umanità non ci sia più scampo. La speranza è riposta nella figlia Ea, ribelle, che decide di fuggire di casa alla ricerca dei “suoi” Apostoli e per scrivere un Nuovissimo Testamento che ridia la felicità alla razza umana. Prima di scappare Ea viola il computer del padre, inoltrando a tutti gli uomini e le donne un messaggio con la loro data di morte, in forma di vero e proprio countdown. Un gesto che costringe tutti a pensare a quanto rimane loro da vivere e dedicarsi finalmente a perseguire ciò che amano.
Fantasia, effetti speciali a non finire e un costante humour che accompagna tutta la narrazione, sono gli elementi che rendono affascinante il lavoro del regista belga Jaco Van Dormael, il quale cerca di fare un ritratto, in maniera bizzarra ma sempre originale, a volte severo ma con tanta tenerezza, dell'uomo e dell'umanità. Una pellicola che è piaciuta sia in patria sia all'estero e che è stata designata come film rappresentante il cinema belga alla selezione per l'Oscar al miglior film straniero 2016.
commenta



Domenica 6 Marzo - ore 14:30, 17:00

Il viaggio di Norm

Animazione.
USA, India 2016, Commedia, 86 min.

È bianco, è molto grosso, è vegano, sa cantare, ballare e parlare la lingua degli uomini. Stiamo parlando di Norm, un orso del Polo Nord, protagonista di questo film d'animazione. Norm deve affrontare un lungo viaggio assieme ai suoi tre amici lemming per raggiungere New York e salvare la sua terra dalle grinfie del signor Green, uno spietato costruttore con un pericolosissimo piano di edificazione in mente. Sarà una bambina, la piccola Olympia, ad aiutare l'orso polare a evitare che l'Artico venga distrutto e il suo ecosistema mandato in frantumi.
“Il viaggio di Norm” si candida a fare breccia in poco tempo nei cuori degli spettatori, grazie a trovate esilaranti e a un utilizzo sapiente delle più moderne tecniche di animazione. Impossibile non rimanere affascinati dalle avventure dell'orso polare ballerino che deve imparare a superare i suoi limiti e a fare delle sue debolezze la propria forza per salvare tutto ciò che ama.
commenta



Mercoledì 9 Marzo - ore 21:00

Senso

di Luchino Visconti, con Massimo Girotti, Rina Morelli, Farley Granger.
Italia 1954, Drammatico, 115 min.

Anche il Virtus Cinema partecipa all' iniziativa promossa dal Comune di Sommacampagna “Custoza 1866-2016: 150 anni dalla Terza Guerra d'Indipendenza”, con la presentazione del film d'autore “Senso” di Luchino Visconti, che aprirà la ricca serie di eventi in calendario.
«Cosa m'importa se i miei compatrioti hanno vinto oggi una battaglia in un posto chiamato Custoza, quando so che perderanno la guerra(…)” - dice Franz Mahler alla contessa Livia Serpieri nel film di Luchino Visconti. Ebbene, un posto chiamato Custoza è entrato nel grande cinema d'autore nel lontano 1954, quando il famoso regista portò la sua troupe a girare le scene della battaglia tra Custoza, Borghetto e Santa Lucia ai Monti, sconvolgendo la tranquilla vita di campagna.
“Senso” è sicuramente una pietra miliare del cinema italiano e non solo. Ambientato prima e durante i mesi della rivolta italiana contro gli Austriaci (Terza Guerra d'Indipendenza) racconta la drammatica storia d'amore tra una patrizia veneta, la contessa Livia Serpieri e un giovane ufficiale austriaco, Franz Mahler. Una tormentata relazione che diventa lo specchio con cui il regista descrive la crisi di una società, quella nobiliare, incapace di adattarsi ai cambiamenti profondi della storia.
Il film sarà preceduto dal documentario realizzato dai ragazzi della 4ALM del Liceo Artistico I.S. “Carlo Anti”, i quali si sono recati sui luoghi che hanno costituito i set del film riuscendo non solo a carpire i segreti delle inquadrature e dei movimenti di macchina ma anche ad intervistare alcuni testimoni diretti di quei giorni. Di grande effetto è risultato inoltre il confronto tra alcuni stacchi del film e opere d'arte contemporanee alle vicende narrate di Francesco Hayez, Giovanni Fattori, Silvestro Lega, Telemaco Signorini che il regista ha voluto espressamente citare. Il risultato è stato un documentario di 25 minuti che offre numerosi spunti di riflessione sul capolavoro di Visconti.
commenta


Vieni a visitarci sul sito per guardare i trailer, scaricare le schede dei film, accedere ai siti ufficiali o lasciare un commento.

____________________________________________________________________

VirtusCinema Sommacampagna
Via Ospedaletto 4
37066 Sommacampagna, Verona
Tel. 349 77 95 283 -- 338 26 22 057
http://www.virtuscinema.it
____________________________________________________________________