Questa settimana al VirtusCinema di Sommacampagna:

Venerdì 1, Sabato 2, Domenica 3 Maggio - ore 21:00

Pride

di Matthew Warchus, con Bill Nighy, Imelda Staunton, Dominic West.
Gran Bretagna 2014, Drammatico, 120 min.

Estate 1984. Margaret Thatcher è al potere e il sindacato nazionale dei minatori è in sciopero. Durante il gay pride di Londra, un gruppo di attivisti gay e lesbiche decide di raccogliere fondi per aiutare le famiglie dei minatori impegnati nella protesta. Il sindacato, però, manifesta imbarazzo nel ricevere tali sostegni. Senza lasciarsi scoraggiare, gli attivisti decidono allora di ignorare il sindacato e di raggiungere da soli un villaggio di minatori nel profondo Galles per consegnare di persona la donazione. Prende avvio così una storia che porterà due diverse comunità, all'apparenza differenti, a lottare per la stessa cosa: il proprio orgoglio.
Una storia vera passata alla Quinzaine des Réalisateurs di Cannes 2014, un film civile, ma soprattutto una classica e affilata commedia sociale inglese, diretta ed indubbiamente coinvolgente, in cui funziona davvero tutto: dalle facce dei protagonisti e dei comprimari, al ritmo della storia, con rapide pennellate sui personaggi. E tutto è molto giusto, ben fatto, ottimamente interpretato e sanamente progressista.
commenta



Mercoledì 6 Maggio - ore 21:00

CITIZENFOUR

di Laura Poitras, con Edward Snowden, Jacob Appelbaum, Julian Assange
Germania, USA 2014, Documentario, 113 min.

Hotel Mira di Hong Kong (Cina): rintanato in una delle stanze c'è l'ex tecnico informatico CIA e NSA (National Security Agency) Edward Snowden, le cui rivelazioni di lì a poco rimbalzeranno tra i media planetari. È il giugno 2013, Snowden ha 29 anni e una consapevolezza impressionante della gravità delle informazioni di cui è in possesso. La straordinaria decisione senza ritorno di Snowden di venire allo scoperto al punto di rischiare la vita è reazione diretta, ma tutt'altro che precipitosa, alla delusione per le promesse della politica obamiana. L'incontro con la macchina da presa della regista Laura Poitras, alla presenza dei giornalisti Glenn Greenwald e Ewen McAskill, dura otto pericolosissimi giorni. Citizenfour è l'alias di Edward Snowden.
Un documentario che diventa un eccezionale thriller dalla tensione hitchcockiana, ibridato a tratti da tocchi di horror orientale e più spesso da codici da spy story internazionale.
commenta


Vieni a visitarci sul sito per guardare i trailer, scaricare le schede dei film, accedere ai siti ufficiali o lasciare un commento.

____________________________________________________________________

VirtusCinema Sommacampagna
Via Ospedaletto 4
37066 Sommacampagna, Verona
Tel. 349 77 95 283 -- 338 26 22 057
http://www.virtuscinema.it
____________________________________________________________________