Questa settimana al VirtusCinema di Sommacampagna:

Venerdì 20, Sabato 21, Domenica 22 Febbraio - ore 21:00

Big Eyes

di Tim Burton, con Amy Adams, Christoph Waltz, Danny Huston.
Usa 2014, Biografico, 106 min.

Stati Uniti, anni Sessanta. Quando Margaret Ulbrich carica la figlioletta sull'automobile e lascia il primo marito, è una giovane donna senza soldi, che dipinge per passione e per necessità quadretti semicaricaturali di bambini dagli occhi smodatamente grandi. Le sue opere intrise di sentimentalismo e di gusto kitsch raggiungono però un enorme e inaspettato successo quando vengono commercializzate da Water Keane, secondo marito di Margaret, il quale spaccia i quadri della moglie per propri.Per quasi un decennio Walter costruisce un impero su un'enorme bugia, riuscendo ad abbindolare l'America intera. Ma un giorno Margaret si ribella a quella che si rivela essere una delle più grandi frodi dell'arte contemporanea…
Tim Burton torna al cinema mettendosi al servizio della storia vera di Walter e Margaret Keane, per rappresentare il tema della mercificazione dell'arte, ma anche per raccontare il matrimonio e le relazioni interpersonali, nonché la figura della donna nel particolare periodo storico che fa da sfondo alla vicenda.
commenta



Domenica 22 Febbraio - ore 14:30, 17:00

Mune - Il guardiano della luna

Animazione.
Francia 2014, Avventura, 90 min.

I guardiani della luna e del sole sono ormai anziani ed è ora che designino i loro successori. Le redini del sole passano a Sohone, che da sempre si allena allo scopo, mentre la custodia della luna viene affidata inaspettatamente al piccolo fauno Mune, che non si sente all'altezza e non sa dove mettere le mani. Al punto che combina un guaio e mette il guardiano delle tenebre nella condizione di rubare il sole. Mune e Sohone si alleano, dunque, per partire alla ricerca dell'astro perduto. Con loro c'è la bella e fragile Glin, fatta di cera, in pericolo al caldo come al freddo, ma più coraggiosa che mai.
Un'avventura ai confini del Sole e della Luna, un inno alla persona e al valore intrinseco di ogni uomo, donna, bambino che lascia allo spettatore più di quanto possa pensare di ricevere.
commenta



Mercoledì 25 Febbraio - ore 21:00

I 400 colpi

di François Truffaut, con Jean-Pierre Léaud, Albert Rémy, Claire Maurier
Francia 1959, Drammatico, 93 min.

Terzo appuntamento della nuova Rassegna al VirtusCinema "Il Cinema Ritrovato al cinema - Classici restaurati in prima visione".
Antoine Doinel è un bambino che vive con la giovane madre e il patrigno. Ha poca voglia di studiare e si diverte ad andare al cinema, a marinare la scuola, a compiere piccoli furti, oppresso da una famiglia che pensa troppo a se stessa e lo relega a buttare via la spazzatura o ad andare a comprare il latte, lasciando ai compagni di scuola il compito di accompagnarlo all'adolescenza. Il riformatorio diventerà il trampolino per il tuffo nel mare della vita.
Manifesto della Nouvelle Vague francese e considerato ancora oggi un capolavoro assoluto del cinema, il film d'esordio di François Truffaut è la storia, in parte autobiografica, di Antoine, un bambino che cresce nel quartiere in cui il regista era nato. Un vero e proprio inno alla libertà dell'infanzia, rappresentata attraverso un ragazzino che ci viene mostrato in tutta la sua fragilità, il suo infinito desiderio di amore e libertà, la sua solitudine nel difendere i propri sogni dalla cruda realtà.
Il film è in lingua originale (francese) sottotitolato in italiano.
commenta


Vieni a visitarci sul sito per guardare i trailer, scaricare le schede dei film, accedere ai siti ufficiali o lasciare un commento.

____________________________________________________________________

VirtusCinema Sommacampagna
Via Ospedaletto 4
37066 Sommacampagna, Verona
Tel. 349 77 95 283 -- 338 26 22 057
http://www.virtuscinema.it
____________________________________________________________________