Immagine tratta dal film in rassegna
Questa settimana al VirtusCinema di Sommacampagna:

immagine

Venerdì 11, Sabato 12 Febbraio - ore 21:00

Il segreto dei suoi occhi

Di Juan José Campanella, con Ricardo Darín, Soledad Villamil.
Argentina-Spagna 2009, Drammatico, 129 min.

Trama:

Benjamín Esposito, ex magistrato di Buenos Aires ormai in pensione, rispolverando l'antica passione per la scrittura decide di comporre un romanzo ispirato alla sua storia professionale. Ritorna dunque nel palazzo di Giustizia e chiede a Irene, la sua superiore ancora in servizio, di ridiscutere un controverso caso di violenza sessuale e omicidio consumatosi nella capitale argentina nel 1974, quello della ventitreenne Liliana Coloto. Il tentativo di cancellare l'oblio sul crimine fa riemergere, però, antiche questioni taciute per troppi anni.
Premio Oscar come migliore film straniero 2010, una storia drammatica di sensi di colpa e di rimpianti, un thriller dell'anima in cui i segreti sono custoditi dagli sguardi.


immagine

Domenica 13 Febbraio - ore 14:30, 17:30

Tron legacy

Di Joseph Kosinski, con Jeff Bridges, Olivia Wilde.
Usa 2010, Azione-Fantascienza, 127 min.

Trama:

Sam Flynn, esperto di tecnologia e figlio ventisettenne di Kevin Flynn, indaga sulla scomparsa del padre e si trova sospinto nello stesso mondo di programmi e potenti videogame in cui il padre è vissuto per 25 anni. Insieme ad una fedele confidente, padre e figlio si imbarcano in un pericoloso viaggio in un universo tecnologico estremamente avanzato...
Il seguito del fantascientifico di 'Tron' non perde il fascino del film del lontano '82 confermandosi uno spettacolare videogame dalle immagini e dalle musiche assolutamente coinvolgenti.


immagine

Giovedì 17 Febbraio - ore 21:00

Porzus

Di Renzo Martinelli, con Gabriele Ferzetti, Gianni Cavina.
Italia 1997, Drammatico, 110 min.

Trama:

Nel febbraio 1945 alle malghe di Porzùs, nel comune di Attimis, un centinaio di “garibaldini” e di gappisti comunisti accerchiarono una ventina di partigiani cattolici della Brigata Osoppo e li uccisero a gruppi di tre o quattro per volta in undici giorni.
Il primo film italiano sul versante in ombra della Resistenza è una ricostruzione sostanzialmente corretta ed esauriente dell'eccidio e delle sue cause, sostenuta dal duetto/duello degli ottimi attori Moschin-Ferzetti.
INGRESSO LIBERO


Vieni a visitarci sul sito per guardare i trailer, consultare la rassegna stampa dei film, accedere al sito web dei film o lasciare un commento sul nostro forum.

____________________________________________________________________

VirtusCinema Sommacampagna
Via Ospedaletto 4
37066 Sommacampagna, Verona
Tel. 349 77 95 283 -- 338 26 22 057
http://www.virtuscinema.it
____________________________________________________________________