Stagione 2018-2019

Eventi speciali

Salvador Dalí. La ricerca dell'immortalità

Martedì 25, Mercoledì 26 Settembre - ore 21:00

La nuova stagione della rassegna La Grande Arte al Cinema si apre con la celebrazione dell'anniversario - che cadrà a inizio 2019 - dalla morte di uno degli artisti più fantasiosi, irruenti e imprevedibili del ‘900: Salvador Dalí (1904-1989).
Nel 1929 Salvador Dalì si unisce al gruppo surrealista. Nello stesso anno incontra Gala, sua musa e collaboratrice. Da questa data fino alla morte realizzerà una serie di opere d'arte che gli daranno fama e successo mondiale. Non solo, perché grazie al genio che lo contraddistinse, Dalì seppe costruire la sua stessa vita come una straordinaria ed eccentrica opera d'arte, ancora oggi conosciuta e celebrata.Il film-documentario attraversa tutti i luoghi dell'artista: Portlligat (l'officina casalinga), Figueres (città natale), Púbol (dove si trova il castello in cui passa gli ultimi anni della sua vita), ma anche Parigi e New York, attraverso immagini e documenti che restituiranno allo spettatore l'opportunità di spingersi oltre al personaggio e di conoscere da vicino il pittore e l'uomo.
Un film-documentario imperdibile per un pittore che con la sua vita e le sue opere si è assicurato un posto tra i grandi maestri e nel mito, ottenendo quell'immortalità che egli ha cercato per tutta la vita.
INGRESSO INTERO EUR. 10,00 - INGRESSO RIDOTTO EUR. 8,00

di David Pujol

Spagna

2018

Documentario

105 min.

A quiet passion [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 11 Ottobre - ore 21:00

Emily Dickinson (1830-1886) è la più grande poetessa americana. Nata nel 1830 ad Ambers nel Massachusetts in una famiglia di tradizione puritana. Mentre studia alle scuole superiori decide di allontanarsi dal College di Mount Holyoke per non doversi professare cristiana. Da quel momento vivrà nella casa paterna riducendo sempre più le frequentazioni del mondo esterno e dedicandosi alla scrittura e in particolare alla poesia. Alcune sue opere vengono pubblicate mentre è ancora in vita, ma l'editore le rimaneggia per farle aderire ai canoni che ritiene più appetibili per i lettori...
Presentato alla Berlinale, uno splendido ritratto della vita di una grande poetessa, nel quale tematiche non facili come il ruolo della donna nell'Ottocento e l'influenza della fede religiosa sulla vita di tutti i giorni vengono affrontate con intelligenza grazie al sapiente uso di ironia e battute vivaci ed argute, capaci di strappare ben più di qualche risata.

Terence Davies

Cynthia Nixon, Jennifer Ehle, Keith Carradine

Gran Bretagna, Belgio, USA

2016

Biografico

126 min.

Klimt e Schiele: Eros e psiche

Martedì 23, Mercoledì 24 Ottobre - ore 21:00

Vienna, 31 ottobre 1918. Un'epoca dorata è ormai al tramonto. Nel letto della sua casa muore Egon Schiele, una delle 20 milioni di vittime dell'influenza spagnola. Schiele si spegne guardando in faccia il male invisibile, come solo lui sa fare: dipingendolo. Ha 28 anni e solo pochi mesi prima il salone principale del palazzo della Secessione si è aperto alle sue opere, 19 oli e 29 disegni, con la celebrazione di una pittura che rappresenta le inquietudini e i desideri dell'uomo. Qualche mese prima è morto anche il suo maestro e amico Gustav Klimt, che dall'inizio del secolo aveva rivoluzionato il sentimento dell'arte, fondando un nuovo gruppo: la Secessione.
Oggi i capolavori di questi due artisti attirano visitatori da tutto il mondo, a Vienna come alla Neue Galerie di New York, ma sono anche immagini pop che accompagnano la nostra vita quotidiana su poster, cartoline e calendari.
Il film evento su scandali, sogni e ossessioni della Vienna dell'epoca d'oro attraverso le opere dell'Albertina, del Belvedere, del Kunsthistorisches, del Leopold, del Freud e del Wien Museum.

di Michele Mally, narrato da Lorenzo Richelmy.

Italia / Austria

2018

Documentario

98 min.

A star is born [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 25 Ottobre - ore 21:00

Ally fa la cameriera di giorno e si esibisce come cantante il venerdì sera in un pub locale. È lì che incontra per la prima volta Jackson Maine, star del rock, di passaggio per un rifornimento di gin. E siccome nella vita di Jack un super alcolico tira l'altro, dalla più giovane età, i due proseguono insieme la serata e Ally si ritrova a prendere a pugni un uomo grande il doppio di lei, reo di essersi comportato da fan molesto. Finché un giorno lui la invita sul palco, rivelando il suo talento al mondo. Sarà poi Ally, con le sue, mani che scalerà le classifiche, mentre la carriera e la tenuta fisica e psicologica di lui iniziano a rotolare nella direzione opposta, seguendo una china oramai inarrestabile.
L'attore premio Oscar Bradley Cooper dirige ed interpreta, assieme ad una sorprendente Lady Gaga già in corsa per l'Oscar, il terzo remake di una grande classico del cinema americano, aggiornandolo ai nostri tempi, ma mantenendo, con straordinaria bravura, intatta la classicità di una emozionante storia d'amore.

Bradley Cooper

Bradley Cooper, Lady GaGa, Sam Elliott

USA

2018

Drammatico

135 min.

Il primo uomo [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 15 Novembre - ore 21:00

Neil Armstrong, ingegnere aereonautico e aviatore, conduce una vita ritirata con la famiglia. La morte prematura della sua bambina lo spinge a partecipare al programma Gemini, il cui scopo è sviluppare le tecniche necessarie ad affrontare viaggi spaziali avanzati. Selezionato e assoldato come comandante, Neil è il primo civile a volare nello spazio. Ma sulla Terra le ripercussioni sono fatali. Tra incidenti tecnici, lutti in decollo e in atterraggio, la guerra in Vietnam e le tensioni sociali del '68, due figli da crescere e una moglie da ritrovare, Armstrong bucherà il silenzio del cosmo prendendosi la Luna...
Al suo quarto film, David Chazelle (“Whiplash”, “La La Land”) racconta l'epica avventura dello sbarco sulla luna senza rinunciare a scavare con mano ferma, severa, sincera e lontana da facili sentimentalismi, nelle motivazioni umane degli uomini che condussero l'impresa.

Damien Chazelle

Ryan Gosling, Claire Foy, Jon Bernthal

USA

2018

Biografico

141 min.

Good Luck Algeria

Martedì 20 Novembre - ore 21:00

Sam e Stephane sono due amici e colleghi che lavorano insieme nel loro laboratorio di progettazione sci di alta qualità artigianale. Con l'arrivo delle grandi multinazionali, la loro attività subirà una concorrenza spietata che minaccia il fallimento del negozio. Per promuovere il loro lavoro, i due amici decidono di scommettere sulla qualificazione di Sam ai Giochi invernali di sci di fondo sotto la bandiera del paese dei loro padri: l'Algeria.

Farid Bentoumi

Sami Bouajila, Franck Gastambide, Chiara Mastroianni

Francia, Belgio

2015

Commedia

91 min.

Voci dal silenzio

Mercoledì 21 Novembre - ore 21:00

Due registi molto indipendenti e intraprendenti si misurano con un paradosso: filmare in vari luoghi d'Italia chi si è allontanato volontariamente dalla comunità sociale, per i motivi più diversi: bisogno di ritrovarsi, chiamata della fede, esigenza di meditazione, cura della propria essenza, della natura, ricerca della bellezza nella vita semplice. Un'opera finanziata in crowdfunding e raccontata in itinere dai registi nel blog “Italia che cambia”. Un documentario minimalista, low budget e ricco di significati e domande, privo di artifici nella messa in scena, con il passo rallentato di chi vuole seguire il ritmo del ciclo delle stagioni.
In occasione della proiezione del documentario, saranno personalmente presenti in sala i registi Alessandro Seidita e Joshua Wahlen per rispondere alle domande e scambiare opinioni con il pubblico.

di Alessandro Seidita, Joshua Wahlen

Italia

2018

Documentario

53 min.

Le ninfee di Monet - Un incantesimo di acqua e luce

Martedì 27, Mercoledì 28 Novembre - ore 21:00

Quando George Clemenceau si recò a Giverny trovò nella cantina della ricca abitazione in cui era ospite parecchie tele accatastate. Risalivano al 1889 e rappresentavano fiori esotici. Ebbene, quei dipinti di giardini, stagni, che rendevano unica tra tutte quella casa, erano opere di Claude Monet, il padre dell'Impressionismo. E quei fiori dai petali carnosi, che galleggiano sulla superficie dell'acqua ed estendono le proprie radici nelle acque paludose, sono nénuphar, ma per Monet sarebbero state sempre e soltanto Nymphéas, Ninfee.
Proprio per raccontare questa storia, questa passione, questa ossessione, arriva al cinema "Le ninfee di Monet. Un incantesimo di acqua e di luce", il film evento che condurrà il pubblico a Parigi, tra il Musée Marmottan, il Musée de l'Orangerie e il Musée D'Orsay, a Giverny con la Fondation Monet, la casa e il giardino dell'artista, e tra i magnifici panorami di Étretat.
Dopo i grandi successi di “Dalì - La ricerca dell'immortalità” e “Klimt & Schiele - Eros e psiche” un nuovo affascinante film sulla grande arte. Questa volta ne sono protagonisti il padre dell'Impressionismo e la sua ossessione per le ninfee. Un'occasione irripetibile per vedere sul grande schermo le opere di uno dei pittori più amati al mondo.

di Gianni Troilo, voce narrante di Elisa Lasowski.

Italia

2018

Documentario

90 min.

L'uomo che rubò Banksy

Martedì 11, Mercoledì 12 Dicembre - ore 21:00

Nel 2007, Banksy e la sua squadra si introducono nei territori occupati e firmano a modo loro case e muri di cinta. I palestinesi però non gradiscono. Il murale del soldato israeliano che chiede i documenti all'asino li manda su tutte le furie: essere dipinti come asini davanti al resto del mondo è davvero troppo. A vendicare l'affronto ci pensano un imprenditore locale, Maikel Canawati, e Walid, un taxista palestrato. Con un flessibile ad acqua e l'aiuto della comunità, Walid decide di tagliare il muro della discordia. Obiettivo dichiarato: rivenderlo al maggior offerente!
Dopo il successo del Tribeca Film Festival, arriva nelle sale italiane il film evento su Banksy, uno dei più grandi esponenti della Street Art, l'artista capace di scombinare opera dopo opera tutte le regole dell'arte contemporanea.

Marco Proserpio

Iggy Pop, Carlo McCormick

Italia

2018

Eventi, Arte

93 min.

Bohemian Rhapsody [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 13 Dicembre - ore 21:00

In un sobborgo londinese Farrokh Bulsara vive con i genitori in attesa che il suo destino diventi eccezionale. Perché Farrokh sa che è fatto per la gloria. Contrastato dal padre, che lo vorrebbe allineato alla tradizione e alle origini parsi, vive soprattutto per la musica che scrive nelle pause lavorative. Dopo aver convinto Brian May (chitarrista) e Roger Taylor (batterista) a ingaggiarlo con la sua verve e la sua capacità vocale, Farrokh diventa Freddy Mercury e l'avventura comincia. Insieme a John Deacon (bassista) diventano i Queen e infilano la gloria malgrado (e per) le intemperanze e le erranze del loro leader: l'ultimo dio del rock and roll.
Pianista, chitarrista, compositore, tenore lirico, designer, atleta, artista capace di tutti i record (di vendita), praticamente uomo-orchestra in grado di creare e di crearsi, Freddy Mercury fu un demiurgo che in scena non temeva rivali, che mordeva la vita, aveva la follia dei grandi e volava alto, lontano. Brian Singer ne celebra la grandezza in un film fortemente voluto proprio dai membri restanti dei Queen.

Bryan Singer

Rami Malek, Lucy Boynton, Gwilym Lee

Gran Bretagna, USA

2018

Drammatico Musicale

134 min.

Mary Poppins Returns [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 27 Dicembre - ore 21:00

Twenty-five years after the conclusion of the first film, Michael Banks is now a grown man, living with his three sons, Annabel, John and Georgie. Like his father and grandfather, he works at the Bank of Credit, Savings and Sure of London. But times are hard and his employment is fixed-term. As if this were not enough, the family is trying to overcome the recent death of Michael's wife and despite the efforts of their inefficient but willing domestic maid Ellen, the house is shabby and in a constant state of chaos.Fortunately, Mary Poppins, the nanny with extraordinary magical powers, returns to the Banks, bringing back life, love and laughter into their home.
The sequel to one of the most famous films in the world is an authentic masterpiece. A visually stunning work, with happy songs, choreography full of joy and memorable animated sequences. Thanks to a cast of actors of the highest order, including Meryl Streep, Colin Firth, Emily Mortimer, Ben Whishaw, in addition to the protagonist Emily Blunt, Disney has created another film for families destined to remain over time.

Rob Marshall

Emily Blunt, Lin-Manuel Miranda, Meryl Streep

USA

2018

Musical, Sentimentale

130 min.

The Old Man & the Gun [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 24 Gennaio - ore 21:00

Forrest Tucker is a bank robber. At 77 years old and after 16 evasions, even from San Quentin, he keeps organizing - with two partners - decisively original shots. Using his charm and calm, without ever using a weapon, he continues to visit banks and get out with bags full of dollars. Until a policeman decides to catch him ...
The (maybe) last film performed by Robert Redford is a story encompassing an entire career, the roles that consecrated him, the passion that never left him. A first-rate thriller, the best way to celebrate the greatness and charisma of a sacred monster of American cinema.

David Lowery

Robert Redford, Casey Affleck, Danny Glover

USA

2018

Commedia, Drammatico

93 min.

Degas - Passione e perfezione

Martedì 29, Mercoledì 30 Gennaio - ore 21:00

Ballerine sinuose, interni di caffè, corse di cavalli, ritratti di famiglia, eleganti nudi femminili. Ricerca costante, studio dei maestri del passato, visite continue al Museo del Louvre.È questo il mondo in cui ci trasporta “Degas Passione e perfezione”, una visione unica sulla vita personale e creativa di Degas, indagando la sua relazione con il movimento impressionista, la sua fascinazione per la danza e i problemi di vista che lo attanagliarono sin dagli anni novanta. La storia della sua ossessiva ricerca della perfezione attraverso la sperimentazione di nuove tecniche e lo studio dei maestri del passato, tra cui artisti del Rinascimento italiano e pittori a lui contemporanei come Ingres e Delacroix.
Il ciclo “La Grande Arte al Cinema” promosso da Nexo Digital riprende la sua programmazione facendo arrivare per la prima volta al cinema un film evento dedicato all'ossessiva ricerca della perfezione di una delle personalità più amate e indipendenti del movimento impressionista.

di David Bickerstaff

Gran Bretagna

2019

Documentario

85 min.

Mary Queen of Scots [IN INGLESE, SUB ITA]

Giovedì 31 Gennaio - ore 21:00

After a two years marriage with the king of France, 16 years old Mary Stuart of Scotland decides to return to her homeland and claim the throne of England, occupied by her cousin Elizabeth I. Both a strong rivalry and a certain sisterhood burst between the two. In fact, they find themselves alone dealing with the future of a country in a world dominated by male power. Young and intrepid, they will fight until a tragic epilogue.
Saoirse Ronan and Margot Robbie, two of the most promising actresses of new Hollywood, are the protagonists of one of the most famous rivalries in English history, in a visually sumptuous movie shot by theater director Josie Rourke, here at her cinema debut.

Josie Rourke

Saoirse Ronan, Margot Robbie, Jack Lowden

Gran Bretagna

2018

Biografico, Drammatico

124 min.

Associazione lantenamagica | via Ospedaletto 4, 37066 Sommacampagna VR | C.F. 93144790230   P.I. 03167490238

Questo sito utilizza cookie

COOKIE
Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” e di Google Analytics. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, consulta la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie.

Back to top